Glocal news
Previsioni meteo

Dopo la neve in Piemonte giornate soleggiate e temperature in risalita

A partire da domani e per i giorni successivi è attesa una rimonta del promontorio anticiclonico esteso sul bacino occidentale del Mediterraneo.

Dopo la neve in Piemonte giornate soleggiate e temperature in risalita
Glocal news 10 Dicembre 2021 ore 13:42

Un impulso freddo in rapida discesa dalle Isole Britanniche verso il Tirreno apporta nubi diffuse e deboli nevicate sulle zone montane piemontesi, con qualche fiocco di neve sulle pianure centro-orientali fino alla serata odierna quando il flusso in quota ruota da nordovest favorendo un aumento della ventilazione in montagna e attenuazione progressiva della copertura nuvolosa.

Come riporta Arpa Piemonte, a partire da domani e per i giorni successivi è attesa una rimonta del promontorio anticiclonico esteso sul bacino occidentale del Mediterraneo, che riporterà giornate soleggiate ed un marcato aumento della quota dello zero termico, accompagnate ancora da una ventilazione sostenuta in montagna, in particolare sabato.

Le previsioni

Venerdì 10 dicembre 2021 - Nuvolosità: inizialmente molto nuvoloso; nel corso del pomeriggio attenuazione della nuvolosità con schiarite dalla serata a partire dalle zone pedemontane nordoccidentali. Precipitazioni: deboli nevicate sparse sulle Alpi e nelle vallate alpine, in esaurimento dal tardo pomeriggio. Fino a metà pomeriggio neve debole sull'Appennino e nevischio o pioggia mista a neve sulle pianure centro orientali. Zero termico: inizialmente sui 400-600 m con valori prossimi al suolo sull'Alessandrino. Rialzo alla sera sui 900 m, più in basso sui 500 m sull'Appennino. Venti: moderati localmente forti da NW sulle Alpi e da N sugli Appennini; rinforzi nelle vallate alpine per foehn dalla serata. Deboli in rotazione da NE a W sulle pianure.

Sabato 11 dicembre 2021 - Nuvolosità: cielo sereno o poco nuvoloso con locali addensamenti sulle creste alpine di confine nordoccidentali. Precipitazioni: assenti salvo nevischio trasportato dal vento sulle cime di confine nordoccidentali. Zero termico: in marcato rialzo fino a 1500-1600 m, con valori inferiori intorno ai 1000 m sulle Alpi. Venti: da nord-nordovest a tutte le quote, moderati in montagna con rinforzi per foehn nelle vallate occidentali e settentrionali fino alle prime pianure adiacenti, deboli sulle restanti pianure. Nel pomeriggio attenuazione ad ovest.

Domenica 12 dicembre 2021 - Nuvolosità: cielo sereno o poco nuvoloso con addensamenti sui rilievi settentrionali di confine e velature in transito al primo mattino. Precipitazioni: assenti. Zero termico: in forte rialzo fino a 2800-2900 m. Venti: da nord in montagna, moderati localmente forti sulle Alpi e deboli localmente moderati sull'Appennino. Deboli da ovest in pianura. Locali condizioni di foehn in Val d'Ossola.

Lunedì 13 dicembre 2021 - Nuvolosità: cielo sereno. Precipitazioni: assenti. Zero termico: stazionario sui 2700-2800 m. Venti: deboli, settentrionali sulle Alpi ed occidentali altrove.