Regali per food lovers, caccia al pensiero giusto

Sotto l’albero un’esperienza gourmet, una lezione con chef professionisti o gli attrezzi del mestiere

Regali per food lovers, caccia al pensiero giusto
19 Dicembre 2019 ore 11:40

Cercate regali per food lovers? Il cibo è la moda del momento, inutile negarlo. E così per questo Natale si moltiplicano le proposte gourmet per buongustai: vivere un’esperienza di alta cucina è diventato un must per tutti, tant’è che parecchi ristoranti di alto livello offrono la possibilità di degustazioni regalo, oltre che ovviamente di buoni da regalare per poi un pasto indimenticabile. Potrebbe essere un’ottima soluzione per regalare un’esperienza unica, per vivere una sera diversa all’insegna del cibo di altissima qualità, da vivere con il proprio partner o con chi si vuole. Accanto a tutto ciò ci sono le lezioni di cucina, tematizzate su uno o l’altro piatto speciale: il risotto, la pizza, il pesce e poi spazio alla fantasia dei gestori del corso. Si tratta di un altro regalo che potrebbe essere molto apprezzato da chi ama parlare e studiare il mondo del cibo.

Regali per food lovers

Perché mangiare non significa soltanto alimentarsi: e allora che c’è di meglio di imparare a destreggiarsi con le proprie forze in questo universo variegato? Un corso di cucina (anche breve, magari composto da una sola lezione o comunque da poche sedute) vi permetterà di specializzarvi su un determinato piatto, su una particolare modalità di cottura e sulla preparazione di specifiche pietanze. Questo sapere potrà poi essere trasferito a casa, organizzando cene in grado di stupire e deliziare i propri ospiti. Finora è tutto chiaro, però per cucinare a casa propria servono i giusti attrezzi del mestiere. Apprendere le nozioni giuste non basta se poi non si hanno i mezzi idonei per realizzare ciò che si è imparato. E allora ecco che regalare un arnese da cucina diventa un regola sempre gettonato ma allo stesso tempo costantemente ben accettato.

Un’offerta pressoché sconfinata

Chi intende fare un regalo ad un vero food lovers troverà pane per i propri denti, dato che l’offerta è sconfinata. Da dove iniziare? Per esempio potremmo partire da un set composto da tagliere e coltelli per formaggi, oppure da una macchina automatica per il sottovuoto, perfetta per conservare al meglio gli alimenti. Molto alla moda è la Tajine in ghisa e pietra, ossia lo strumento di cottura principe della cucina marocchina: questa particolare pentola è anche un ottimo elemento di design per via della singolare forma e dei colori sgargianti con cui si trova in commercio. Continuiamo con la macchina per la pasta, strumento che potrebbe aprire un mondo di lavorazioni, oppure con una vaporiera (o un set per la cottura in vapore) per scoprire nuove modalità di preparazione degli alimenti.

Novità e grandi classici

Avanti con i vari accessori utili per chi è appassionato di cocktail, vini e birra, con la macchina per il gelato, con il termometro da cottura digitale o con l’evergreen robot da cucina. E i libri di cucina? Nonostante le ricette online spopolino va detto che si tratta di un regalo intramontabile, in grado di offrirci spunti da seguire e ricalcare. Un grande classico che non passa mai di moda è la macchina del pane: comoda, semplice da utilizzare, si tratta però di un attrezzo che corre sempre molti rischi. Tradotto: il rischio è quello che chi la riceve la lasci oziare nell’armadio, senza utilizzarla. Informatevi bene sulle inclinazioni dell’amico o del parente prima di procedere all’acquisto.