vittima della montagna

Alpinista morto sul Cervino, identificato dal dna

L'incidente sarebbe accaduto alcuni giorni prima del ritrovamento del cadavere.

Alpinista morto sul Cervino, identificato dal dna
05 Settembre 2020 ore 20:49

E’ stato identificato  per mezzo delle analisi del dna il corpo di un alpinista trovato morto a Ferragosto sul versante est del Cervino, nella parte svizzera. La vittima è un alpinista polacco di 39 anni.

Alpinista morto sul Cervino

Un alpinista era precipitato sul versante orientale del Cervino  ad un’altezza di 2900 metri, nella giornata di Ferragosto. Una caduta purtroppo mortale per l’amante della montagna. A scoprire il cadavere era stato un equipaggio di Air Zermatt, dall’elicottero. E’ stato eseguito il test del dna per effettuare il riconoscimento della vittima: si tratta di un uomo di 39 anni polacco. L’incidente inoltre sarebbe accaduto alcuni giorni prima del ritrovamento. Gli esiti degli esami sono giunti solo mercoledì 2 settembre 2020.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità