un tragico ritrovamento

Donna sbranata dal suo cane

La vittima era in una pozza di sangue.

Donna sbranata dal suo cane
Altro 26 Agosto 2021 ore 16:30

Donna di 64 anni trovato morta in una pozza di sangue. E' stata aggredita nel suo appartamento dal suo cane, uno staffordshire bull terrier.

Sbranata dal suo cane

Una donna  di 64 anni, Lorenza Pioletti, martedì mattina, 24 agosto, è stata trovata nella sua casa di Pieve Vergonte, nel Verbano, riversa per terra. senza vita in una pozza di sangue. Accanto a lei c'era il suo cane.

Ferite mortali

Sul corpo della donna sono stato ritrovati diversi morsi al collo, alla gola, sulle gambe e alla nuca. Potrebbe essere proprio il morso alla nuca quello che avrebbe causato il decesso. A lanciare l'allarme è stato il fratello della donna e quindi ad effettuare il ritrovamento sono stati i carabinieri di Verbania insieme con i dipendenti comunali allertati dall'uomo.

I fatti

Il fratello della vittima, la sera prima aveva lasciato la sorella, con patologie gravi, nel letto, ed è rientrato nel suo appartamento nello stesso stabile. Il mattino l'uomo non sentendo alcun movimento nella casa accanto si è subito  insospettito orientato i dubbi verso il cane visto che in passato l'uomo era stato aggredito dal cane della sorella. Dopo quell'episodio, Lorenza teneva il suo staffordshire bull terrier legato, ma non aveva voluto darlo in custodia.