Falsi vigili vogliono truffare anziani

Falsi vigili vogliono truffare anziani
Altro Chivasso, 17 Ottobre 2017 ore 18:33

Falsi vigili cercano di truffare degli anziani a San Raffaele Cimena.

Falsi vigili a San Raffaele Cimena

Questa mattina si aggiravano in quel di San Raffaele Cimena falsi vigili. Due uomini sulla 40ina, che indossavano delle vere e proprie divise, hanno fermato alcuni pensionati. I due malviventi, con belle maniere, hanno cercato di conquistare la fiducia della popolazione.

Il racconto degli anziani

Una coppia di anziani ha subito compreso che in quella coppia di vigili c’era qualcosa di strano quindi hanno deciso di salutarli e allontanarsi. “Il nostro è un paese di piccole dimensioni dove tutti ci conosciamo – raccontano gli anziani – E sappiamo chi sono i vigili. Queste due persone erano totalmente nuove e il loro modo di fare era molto strano. Hanno cercato di indagare sulla nostra situazione e così abbiamo capito che potevano essere dei truffatori”.

La chiamata ai carabinieri

I pensonati, consci di quello che stava avvenendo, hanno immediatamente chiamato il 112. A San Raffaele nel giro di pochi minuti è arrivata una pattuglia di carabinieri che hanno seguito le tracce dei due truffatori. Gli uomini dell’Arma non sono riusciti a rintracciarli. Molto probabilmente si sono accorti del loro arrivo e sono scappati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità