CAVAGNOLO

Ruba alcolici e cibo per 400 euro

L’uomo ha cercato di scappare, a piedi, lungo la «590» della Valle Cerrina

Ruba alcolici e cibo per 400 euro
Pubblicato:

Un furto di generi alimentari ed alcolici per 400 euro non può certo passare inosservato, soprattutto se commesso in pieno giorno e ai danni di un supermercato che ha un rapporto strettissimo con la propria clientela.

Ruba alcolici e cibo per 400 euro

Nella serata di sabato 23 marzo, i Carabinieri della Stazione di Cavagnolo guidati dal Maresciallo Gianni D’Angelo hanno fatto scattare le manette ai polsi di un gassinese classe 1977, già noto alle Forze dell’Ordine, trovato in possesso della merce appena sottratta dagli scaffali del «Crai» di via Cristoforo Colombo, alle porte del paese. L’uomo ha cercato di scappare, a piedi, lungo la «590» della Valle Cerrina, ma i militari sono comunque riusciti a bloccarlo in via Martiri della Libertà. Successivi accertamenti hanno permesso di scoprire altri furti, tentati nel frattempo ai danni di altri due supermercati di Cavagnolo, «Borello» e «Ok Market». Accompagnato in caserma, l’uomo è stato poi messo a disposizione della Procura della Repubblica di Ivrea. Dopo la convalida, per il gassinese sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali