Attualità
CIGLIANO

Apericena solidale, raccolti più di 2mila euro

Erano presenti oltre 100 persone.

Apericena solidale, raccolti più di 2mila euro
Attualità Vercellese, 06 Dicembre 2022 ore 15:12

All'Apericena solidale, promosso dalla So.M.S di Cigliano in collaborazione con Vita Tre, Ipsia /Acli Odv e Circolo San Rocco dei Ronchi, hanno partecipato più di 100 persone che hanno contribuito con una propria donazione per un valore superiore ai 2000 euro.

Apericena solidale, raccolti più di 2mila euro

Don Pio Bono, missionario vercellese, ha raccontato come è nata la scuola professionale Estrela do Mar di Inhassoro dove, insieme con la missionaria laica Caterina Fassio, è rimasto per circa 20 anni.

“Ho capito subito che per dare un futuro ai tanti giovani della città e del Distretto – ha detto don Pio – bisognava investire in formazione. Cosi ho chiesto aiuto alle Acli per realizzare una struttutra capace di far apprendere le competenze necessarie per i mestieri di base (falegname, elettricista, sartoria ecc). E la risposta delle Acli e' arrivata. Cosi da circa 20 anni,la Estrela do mar offre sia corsi professionali, istruzione tecnica e,piu' di recente, formazione secondaria. Non serve l'assistenza – ha continuato don Pio – bisogna investire in formazione perche' i giovani mozambicani possano trovare qui' un'opportunita' di lavoro e un futuro dignitoso”.

E la formazione comincia anche dai bambini più piccoli. Caterina Fassio ha preso la parola per raccontare come sono nate, per iniziativa della Missione, le “escolignas”, le prime scuole dell'infanzia nella cittadina di Inhassoro e in 15 villaggi del Distretto. Un servizio che non esisteva e che ora serve diverse centinaia di bambini.

Fondi per aiutare Estrela do mar

Il presidente della So.M.S. Luigi Bobba ( creatore insieme a don Pio della Estrela do mar ) ha ricordato che le donazioni raccolte saranno interamente destinate alla manutenzione della Estrela do mar e dei suoi laboratori. Un sostegno concreto per i circa 1000 studenti che oggi frequentano i diversi corsi secondari e tecnico professionali.

Don Patrizio Maggioni – responsabile del Centro missionario diocesano – ha invitato tutti ad essere operatori di pace “E la pace – ha affermato non si costruisce senza giustizia e verita'.” L'opera sociale delle Acli e dei missionari ci indica la strada percorrere. Un grazie va a tutti coloro che hanno contribuito all'iniziativa, al gruppo “Medicazioni musicali” che ha allietato la serata, al Presidente delle Acli di Vercelli , Cesare Daneo, per il continuo supporto alla Estrela do mar e ai tanti che vorranno ancora dare un contributo mediante una donazione a Ipsia Odv Vercelli.

Seguici sui nostri canali