Attualità
CIGLIANO

Campo Bassanino, «La relazione tecnica non va bene»

Il presidente Testore non ha siglato il documento che deve esser allegato alla convenzione.

Campo Bassanino, «La relazione tecnica non va bene»
Attualità Vercellese, 18 Aprile 2022 ore 05:54

Quando finirà la vicenda tra il Cigliano Calcio e il Comune di Cigliano per il campo da calcio Bassanino nessuno lo sa. Per il momento, di quello che potrebbe essere poi un libro, si scrive l’ennesimo capitolo con il presidente Giorgio Testore della società che sconfessa il sindaco Diego Marchetti.

Campo Bassanino, «La relazione tecnica non va bene»

«La scorsa settimana non abbiamo firmato il verbale dello stato dell'impianto e dei lavori da fare a carico del Comune di Cigliano perché quanto redatto dall'ingegner Cetani non è stato ritenuto completo, nonché presentava precisazioni inutili in un verbale a corredo della convenzione. - spiega Testore - Ad esempio ha inserito che le porte del campo da calcio hanno dei bolli, ma non ha individuato una data per la loro sostituzione: quelle porte così non sono regolari. Oppure ha inserito che gli irrigatori non funzionano, ormai da un anno e mezzo, ma non ha previsto la tempistica per la loro riparazione. Fatto sta che venerdì scorso siamo andati in Municipio io e Gian Paolo Arborio, non appena un dipendente ha iniziato a leggere il documento lo abbiamo bloccato contestandolo. A quel punto lui è andato da Cetani che ha detto che sarebbe arrivato. Dopo venti minuti, il dipendente è di nuovo sceso e quando è tornato da noi ci ha riferito, nuovamente, che Cetani sarebbe arrivato. Ma dopo altri 20 minuti nulla, a quel punto siamo andati via dicendo di avvisarci quando il documento sarebbe stato pronto. Se in questi giorni non avrò notizia, scriverò di nuovo al sindaco».
Insomma, per mettere la parola fine a questa storia, dovremmo ancora aspettare del tempo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter