Attualità
il caso

Caos davanti alle scuole, "Mancano i vigili"

Una questione che tocca naturalmente anche la vicina Rondissone che ora dovrà decidere come procedere

Caos davanti alle scuole, "Mancano i vigili"
Attualità Chivasso, 04 Dicembre 2022 ore 06:10

Tra i punti più discussi del Consiglio comunale di lunedì scorso, quello presieduta dal vicesindaco Alberto Baesso (il sindaco Massimo Rozzino era assente), certamente il Dup legato all’assenza di un agente di polizia locale.

Caos davanti alle scuole, "Mancano i vigili"

Il consigliere d’opposizione Luigi Corna, infatti, ha sottolineato: «Nel Dup si legge che prevedete la presenza di due agenti di polizia locale eppure non ce ne è nemmeno più uno. Che fine ha fatto l’agente che c’era? La presenza di personale è fondamentale. Faccio degli esempi: all’ingresso e uscita da scuola in piazza del Municipio è un caos, i genitori vorrebbero portarli sino in classe con le auto. Oppure gli automobilisti che entrano ed escono dalla piazza in contromano. Così sì che si rischiano degli incidente. E quando l’ho fatto notare ad un automobilista mi ha mandato a stendere perché non ero in un vigile. Mi chiedo perché abbiamo installato le videocamere se poi non le utilizziamo. Se prendessimo i video e facessimo qualche multa, forse imparerebbero. Perché bisogna anche aiutarle a diventare educate. Come chi in piazza parcheggia dove vuole anche se ci sono spazi liberi. Anche in quel caso bisognerebbe multare. Mi chiedo perché non chiamate la polizia locale di Verolengo visto che siamo in convenzione. Non vedo mai nessuno nei momenti più critici. Abbiamo diritto alla loro presenza, allora pretendiamola».

La replica di Baesso

Una questione alla quale ha dato risposta Baesso: «L’agente di polizia locale è uno dei dipendenti che, dopo aver vinto un altro concorso, ha lasciato il nostro Comune. Lo aveva assunto il Comune di Rondissone che a gennaio, scaduti i sei mesi, potrà sostituirlo. Noi avevamo siglato una convenzione con loro e attendiamo la prossima assunzione.
Assumere due agenti di polizia, come ha detto il segretario comunale, comporta una spesa per il personale di oltre 50mila euro in un anno. Una somma importante e come Amministrazione abbiamo dato priorità all’ufficio tecnico che sta smaltendo il tanto lavoro che c’era.
Per quanto riguarda gli insulti ricevuti, anch’io (se ti consola Corna) ne ho ricevuti quando ho fatto notare le manovre sbagliate».

Il problema della polizia locale è certamente un problema perché la viabilità in piazza è fuori controllo alle 8 e alle 16, nei momenti più caldi della giornata.
Una questione che tocca naturalmente anche la vicina Rondissone che ora dovrà decidere come procedere.

Seguici sui nostri canali