Menu
Cerca
brandizzo

Casa della Salute, c’è l’accordo con l’Asl per l’affitto

Si deve lavorare lavorare affinché ritornino il prima possibile i prelievi ematici.

Casa della Salute, c’è l’accordo con l’Asl per l’affitto
Attualità Chivasso, 29 Aprile 2021 ore 17:11

Nei giorni scorsi la Giunta Comunale ha deliberato la ratifica dell’accordo per l’affitto da parte dell’Asl To4 dei locali della struttura comunale di via Salerno.

Casa della Salute, accordo con l’Asl

Si deve lavorare lavorare affinché ritornino il prima possibile i prelievi ematici a Brandizzo, la specialistica ambulatoriale Asl possa iniziare il suo percorso (ginecologo, pneumologo, geriatra), Prevenzione Serena (pap test) possa svolgersi nei locali comunali.
L’assistente sociale e la medicina di famiglia e pediatria già sono attivi.

Asl To4, il commento di Bodoni

«Dopo molti mesi di trattative, incontri, lettere, mail, ringrazio l’Asl To4 per l’accordo raggiunto (affitto mensile di 2000 euro dal 5 ottobre 2020 al 4 ottobre 2026, con possibilità di rinnovo; spese e consumi a carico dell’asl), cosicché le ingenti somme investite dai brandizzesi (come bilancio e donazioni) possano essere, oltre alla presenza di servizi sociosanitari per la popolazione, una piccola cassaforte che nel tempo possa essere utile alla manutenzione della struttura stessa, cioè praticamente quello che é stato investito ritornerà come servizi e risorse alla comunità brandizzese. – Sostiene il sindaco Paolo Bodoni – Era quello che si voleva. Una sanità territoriale vicina al cittadino, gestita da chi la sanità la deve fare……l’Asl. E non dimentichiamo il “volontariato”, parte della struttura utile alle donazioni di sangue e plasma per Avis, alle visite preventive della Lilt, alla attività di Una Finestra su Brandizzo.
Insomma, un fiore all’occhiello della Comunità brandizzese, proprietà di tutti i brandizzesi, che nel tempo dimostrerà tutto il suo potenziale benefico per Brandizzo e i suoi cittadini, specie i più fragili».