Attualità
SALUGGIA

Comparsi i Velo Ok, ma funzionano veramente?

La parole del sindaco Firmino Barberis.

Comparsi i Velo Ok, ma funzionano veramente?
Attualità Vercellese, 24 Ottobre 2021 ore 05:45

Da alcuni giorni a Saluggia sono comparsi i VeloOk, quei bidoncini gialli, in questo caso, dove solitamente sono presenti all’interno gli autovelox che «scattano» foto in caso di superamento della velocità.

Comparsi i Velo Ok

Da alcuni giorni a Saluggia sono comparsi i VeloOk, quei bidoncini gialli, in questo caso, dove solitamente sono presenti all’interno gli autovelox che «scattano» foto in caso di superamento della velocità. A Saluggia, però, questi bidoncini sono vuoti, finti.

Non fanno le multe

Almeno così dice il sindaco di Saluggia Firmino Barberis: «Sono dei totem che possono ospitare anche gli autovelox. Al momento li stiamo utilizzando solamente sono dissuasori, qualora serva mettere il velox al loro interno dovremmo inoltre prevedere anche il presidio della polizia locale perché non è possibile lasciarlo in funzione senza gli agenti. Infatti, quando mai dovesse funzionare deve essere possibile per la polizia contestare immediatamente il reato. Cosa che per via del personale che abbiamo sarà difficile. Infatti, qualora volessimo mai usarlo in questo senso dovremmo creare delle collaborazione con altri Comuni ma per il momento non ne abbiamo intenzione, infatti non stiamo cercando Comuni disponibili».
Insomma, l’invito è quello di ridurre la velocità, quello di prestare prudenza quando si percorrono le vie di Saluggia ma nessuna paura: per ora non ci saranno sanzioni.