Attualità
il caso

Corse nella via del cimitero con moto da cross, caos in frazione

I ragazzi nel fuggi fuggi per via dell'arrivo dei carabinieri, hanno danneggiato un'auto dei militari. 

Corse nella via del cimitero con moto da cross, caos in frazione
Attualità Chivasso, 10 Ottobre 2021 ore 17:38

Corse nella via del cimitero con moto da cross, caos in frazione Castelrosso di Chivasso dove poco distante si stava svolgendo la festa del Bisko Moto Club Stefano Doria che attraverso il suo presidente prende le distanze da questi comportamenti.

Corse nella via del cimitero con moto da cross

E' il primo pomeriggio di oggi, domenica 10 ottobre 2021, quando in via Poasso, la via che dal centro di frazione Castelrosso di Chivasso conduce al cimitero, hanno iniziato a frecciare numerose moto da cross. Una situazione che ha visto immediatamente alcuni cittadini segnalare la questione sui social, ma soprattutto il Bisko Moto Club Stefano Doria, che in quel momento stava gestendo la sua festa in piazza, chiamare i carabinieri.

Infatti, il presidente del sodalizio Matteo Doria ha voluto chiedere l'intervento dei militari perché quel comportamento non era affatto corretto:

Nel pomeriggio abbiamo visto arrivare dei ragazzi con motorini e moto da cross, persone che non avevamo mai visto prima e che non partecipano alle nostre manifestazioni. Persone esterne alle feste perché nell'area della nostra festa nulla è accaduto.

Nella via del cimitero, però, ci sono stati dei disagi ed è per questo che abbiamo chiamato i carabinieri.

Voglio chiarire che tutto quello che è accaduto di non corretto è esterno alla manifestazione tant'è che siamo stati noi a chiedere l'intervento delle forze militari.

Danneggiata un'auto dei carabinieri

I ragazzi in sella alle moto da cross nel fuggi fuggi per via dell'arrivo dei carabinieri, hanno danneggiato un'auto dei militari della Compagnia di Chivasso.