CASALBORGONE

Ditta della mensa in liquidazione, pasti garantiti per gli studenti

Il sindaco Francesco Cavallero si è immediatamente attivato

Ditta della mensa in liquidazione, pasti garantiti per gli studenti
Pubblicato:

La ditta della mensa scolastica«, la Gmi Servizi Srl è in liquidazione. Una situazione tutt’altro che semplice che l’amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Francesco Cavallero intende risolvere senza omettere alcun aspetto.

Ditta della mensa in liquidazione

«Siamo intervenuti immediatamente - dice il sindaco - Abbiamo acquistato i pasti dall’azienda Scamar che si occupa di fornire i pasti a Lauriano e Castagneto Po. Così tutti i giorni sino al 28 giugno, giorno in cui terminerà l’anno scolastico per i bambini della scuola materna. Poi, come Comune, ci siamo mossi per intraprendere delle azioni legali visto che si tratta di interruzione di pubblico servizio».
A settembre riapriranno le scuole e quindi quale situazione troveranno le famiglie?
«Stiamo valutando su come agire. La cosa certa è che il servizio di mensa scolastica sarà attivo, sarà sicuramente garantito» spiega ancora il sindaco.

Pasti e lavoro garantiti

Dopo aver parlato del servizio dei pasti alle scuole, il sindaco punta all’attenzione sulla situazione del personale dipendente di questa azienda: «La scorsa settimana si è svolto un incontro con i sindacati. L’obiettivo è quello di garantire continuità al personale di questa azienda anche per il prossimo appalto. Riteniamo che questo sia un aspetto molto importante, stiamo parlando di una ditta con 310 dipendenti che ovviamente oggi sono spaventati. Si lavora e si lavorerà per far si che questo aspetto venga rispettato e possa trovare attuazione. Abbiamo inoltre appreso, attraverso una lettera, che è stata solo avviata la procedura di liquidazione ma non è ancora stato nominato il commissario da tribunale di Torino».

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali