al voto

Elezioni 2024, c'è chi si finge cieco... e chi non vuole posare il telefono

Episodi che lasciano perplessi

Elezioni 2024, c'è chi si finge cieco... e chi non vuole posare il telefono
Pubblicato:
Aggiornato:

Perché ai seggi elettorali se ne vede di tutti i gusti. C'è chi si finge cieco, chi invece non vuole separarsi dallo smartphone.

Elezioni 2024, curiosità ai seggi

Lasciano perplessi alcuni degli episodi che si sono verificati ai seggi di Chivasso e frazioni.

A Castelrosso, frazione di Chivasso, ieri (sabato 8 giugno) una donna ha cercato di entrare a votare con il marito. Proprio insieme. Come? Dicendo che non vedeva, prima aveva cercato anche di votare mettendo la scheda direttamente sulla scrivania degli scrutatori.

A Chivasso invece un ragazzo non voleva posare il telefono. E qui, naturalmente, è scoppiato il caos.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali