Attualità
L'accordo è stato sottoscritto con Prelios Sgr

Firmato il contratto per l'acquisto dei terreni ex-Olivetti

La gigafactory di Italvolt per la produzione e lo stoccaggio di batterie a ioni di litio per veicoli elettrici.

Firmato il contratto per l'acquisto dei terreni ex-Olivetti
Attualità 09 Settembre 2021 ore 15:17

Firmato il contratto per l'acquisto dei terreni nell'ex area Olivetti. Come riporta PrimaIlCavanese.it

Firmato il contratto

Questa mattina, giovedì 9 settembre, è stato firmato il contratto per l'acquisto dei terreni nell'ex area Olivetti da parte di Italvolt. La società fondata da Lars Carlstrom ha  l’obiettivo di realizzare in Italia una delle più grandi gigafactory in Europa. L'accordo è stato sottoscritto con Prelios Sgr, gestore del Fondo Monteverdi ed è vincolante per l’acquisto di un’area di 1 milione di metri quadrati. La gigafactory di Italvolt per la produzione e lo stoccaggio di batterie a ioni di litio per veicoli elettrici  a regime avrà una produzione pari a 45GWh. Rappresenta uno dei progetti industriali più importanti degli ultimi anni in Italia, per un investimento complessivo di circa 3,4 miliardi di euro. L’esecuzione è vincolata ad alcune condizioni sospensive di carattere amministrativo ed è prevista entro 12 mesi dalla sigla. Per gli aspetti legali Italvolt è stata assistita da Dentons, con un team guidato dal Managing Partner Federico Sutti e composto dal Partner Federico Vanetti e dagli Associate Lorenzo Ugolini e Cristina Garlaschelli, mentre Prelios Sgr è stata assistita da GDP – Studio Legale e Tributario con un team guidato dal Founding Partner prof. avv. Andrea Gemma, con il Partner Avv. Elisabetta Mattozzi e il Managing Associate Avv. Chiara Adele Pero.