Attualità
SOLIDARIETA'

I Babbi Natale tornano a regalare emozioni ai bimbi dell'ospedale Regina Margherita FOTO E VIDEO

In tanti hanno voluto esser presenti oggi, sabato 11 dicembre.

I Babbi Natale tornano a regalare emozioni ai bimbi dell'ospedale Regina Margherita FOTO E VIDEO
Attualità Torino, 11 Dicembre 2021 ore 18:29

I Babbi Natale tornano a regalare emozioni ai bimbi dell'ospedale Regina Margherita di Torino. Come ha ricordato il presidente Alberto Cirio la pandemia aveva bloccato la manifestazione lo scorso anno, ma ora la gioia è tornata in maniera un po' diversa.

I Babbi Natale tornano a regalare emozioni ai bimbi dell'ospedale Regina Margherita

I Babbi Natale solidali sono tornati  ad invadere le vie di Torino, direzione ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino. Certo, non è come nel passato, come accadeva prima della pandemia ma l'undicesima edizione di "Un Babbo Natale in Forma" si è svolta. In piazza Polonia, al posto del palco, uno studio televisivo che ha accolto personaggi di spicco, tutti intervistati dall'ex Iena Jacopo Morini.

I supereroi calati dal tetto

Ma come vuole la tradizione, questa mattina i supereroi si sono calati dal tetto dell'ospedale regalando gioia e allegria ai piccoli ospiti che poi hanno potuto incontrarli ricevendo tanti splendidi doni. A non voler perdere questo momento il presidente della Regione Alberto Cirio e il neo eletto sindaco di Torino Stefano Lo Russo che suoi social ha così commentato l'evento:

Stamattina è tornata la carica dei Babbi Natale all’ospedale Regina Margherita di Torino. All’undicesima edizione erano tante le barbe bianche nel piazzale: musicisti, comici, clown, tutti lì per donare sorrisi e vicinanza ai piccoli ricoverati.
Un ringraziamento particolare a Forma Onlus Torino che organizza, ai tantissimi studenti coinvolti, alle insegnanti, agli operatori sanitari e - infine - ai super eroi calati dal tetto, attesi dai bambini dalle loro finestre.
Con la pandemia abbiamo spesso associato la parola ‘eroe’ a chi si occupa della nostra salute, la sanità pubblica è un patrimonio straordinario di capacità e generosità; oggi al Regina Margherita ho visto tanti bambini circondati da affetto, sorrisi e dai grandi cuori dei volontari protagonisti di un evento davvero bello.

Immancabile la presenza di Fondazione AIEF per l’infanzia e l’adolescenza:

8 foto Sfoglia la gallery