Attualità
VEROLENGO

Il Borgo Giolito Verna costruirà la cappella votiva

Intanto stanno organizzando una festa in via Aldo Moro.

Il Borgo Giolito Verna costruirà la cappella votiva
Attualità Chivasso, 01 Maggio 2022 ore 05:41

Cresce il panorama associativo di Verolengo. Proprio nei mesi scorsi, infatti, è nata una nuova realtà l’associazione Borgo Giolito Verne.

Il Borgo Giolito Verna diventa associazione

Un gruppo coeso che si è posta obiettivi importanti già in questi suoi primi mesi di vita.
L’associazione, guidata da Mario Defilippi, infatti, ha espresso la volontà alla Giunta Borasio di poter realizzare una Cappella votiva in via Aldo Moro, la zona più centrale della loro borgata.

Una cappella votiva

«Anche quando ancora non eravamo associazione - spiega il presidente - organizzavamo il pranzo sociale in occasione dei Santissimi Pietro e Paolo, ed è proprio a loro che sarà dedicata la cappella che realizzeremo in un’area che ci è stata concessa dal Comune di Verolengo.
Inoltre, nel fine settimana durante il quale vengono ricordati i due Santi, quest’anno dal 24 al 26 giugno, abbiamo in calendario una manifestazione che prevede per il venerdì sera l’intrattenimento di Radio Paxi mentre il sabato e la domenica due concerti rock. La domenica, però, ricorderemo tutti gli abitanti del Borgo e coloro che erano attivi ai nostri eventi durante la Messa della chiesa parrocchiale. Poi, don Valerio D’Amico benedirà la cappella votiva in via Aldo Moro. Infine il pranzo sociale al quale potranno aderire tutti».

Il primo evento

Ma l’associazione, prima di arrivare a questo evento, quello clou per il Borgo, ha già in calendario una manifestazione in occasione della Festa della Mamma. Domenica 8 maggio, infatti, in via Aldo Moro si svolgeranno una serie di appuntamenti sportivi e culinari, tra cui una camminata con partenza alle 10 e il primo villaggio nazionale di pickleball, una nuova disciplina vicina al paddle e al tennis.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter