Attualità
CULTURA

Il Carnevale di Chivasso si fa... a giugno

L’Agricola punta sugli spettacoli proprio per non abbandonare del tutto la manifestazione.

Il Carnevale di Chivasso si fa... a giugno
Attualità Chivasso, 13 Febbraio 2022 ore 05:16

E Carnevale sia. Anche se diverso da come eravamo abituati. Ma con la voglia di mettersi alle spalle questa terribile pandemia che da due anni tiene in scacco il mondo intero, regalando momenti di sano divertimento. Il programma ufficiale dei festeggiamenti nei giorni più pazzi dell’anno è in via di definizione. Ma le date sono già state stabilite. Si tratta di serate musicali o teatrali che saranno ospitate all’interno del teatro dell’oratorio, in piena sicurezza nel rispetto delle regole anti Covid.

Carnevale di Chivasso, ecco gli eventi di febbraio

L’Agricola punta sugli spettacoli proprio per non abbandonare del tutto Carnevale. Nella speranza di regalare un po’ di spensieratezza e serenità in questo periodo complicato.
Quindi da giovedì grasso fino a sabato 26 tenetevi liberi, il divertimento è assicurato.
Mentre domenica 27 è probabile che la macchina carnevalesca si sposti in frazione.
L’Agricola di Davide Chiolerio, che è l’anima di questa grande kermesse, da poi appuntamento, sempre al teatro dell’oratorio per le serate del 28 febbraio, 1 e 4 marzo.
Insomma lo sforzo per far divertire Chivasso è stato fatto, quindi un grande grazie alla nostra Pro Loco.

La sfilata a giugno

Ma le sorprese non finiscono qui perché il presidente Chiolerio, insieme al suo staff, sta lavorando per regalare un Carnevalone, con la tradizionale sfilata per le vie del centro, a inizio estate, ovvero domenica 5 giugno.
Anche se la data per ora è solo provvisoria.
Una bella notizia per i nostri regnanti che da due anni vestono i panni dei personaggi storici e che non hanno ancora potuto gustarsi il meritato bagno di folla in occasione di Carnevalone.
Un grande applauso alla Bela Tolera Melissa Bertaina, all’Abbà Ugo Novo, ai paggetti Angelica Bassan e Ludovico Mortarotti, alle dame Alice Lamberta, Elena Cena, Sonia Deambrogio e Vittoria Lualdi, e agli alfieri Fabio Sartore, Christian Ferla, Diego Bulgari e Matteo Verga, nuovo entrato nella Corte.
Trionfino i coriandoli, la musica e il divertimento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter