Attualità
SALUGGIA

Il Comune organizza la Patronale e paga le serate musicali

Con una delibera di Giunta è stata ufficializzata questa novità per la festa di San Grato.

Il Comune organizza la Patronale e paga le serate musicali
Attualità Vercellese, 06 Agosto 2022 ore 06:25

Cambia l'Amministrazione comunale e cambia anche l’organizzazione della festa patronale di San Grato che si svolgerà dal 2 al 5 settembre.

Il Comune organizza la Patronale

Sarà infatti il Comune ad occuparsi dell’organizzazione di questo evento importante per la comunità. Per ufficializzare l’aspetto organizzativo della festa, la giunta guidata dal sindaco Libero Farinelli ha approvato una delibera d’indirizzo in cui si legge: «Questa Amministrazione considera le feste patronali momenti importanti di aggregazione e di promozione del territorio oltre al proseguimento di una tradizione multi decennale che si ritiene debba essere conservata anche con la promozione dei prodotti tipici locali non solo per i concittadini. ma anche per i Comuni limitrofi. Per la Patronale di San Grato 2022, l’Amministrazione Comunale, al fine di coinvolgere tutte le associazioni che operano nel nostro territorio, intende essere capofila nell’organizzazione dell’evento».

Paga le serate musicali

Il Comune si farà carico delle spese relative alle serate musicali da venerdì; provvederà al pagamento del canone Siae per le serate suddette; provvederà anche alla promozione della festa con manifesti e locandine e all’installazione presso la piazza Municipio di un palco e parquet per gli spettacoli musicali e danzanti,
Sarà inoltre compito del Comune, prevedere direttamente alla redazione degli atti necessari all’ottenimento di tutte le certificazioni ed alla redazione del Piano di Sicurezza per l’area destinata all’evento e di invitare le Associazioni Locali presenti sul territorio a partecipare alla realizzazione della Festa Patronale programmando e proponendo iniziative finalizzate alla conoscenza del territorio ed alla promozione turistica locale, presentando i programmi degli eventi che intendono realizzare, i quali verranno inseriti nel programma definitivo della manifestazione. Questo è quanto è stato stabilito sino ad oggi poi, ci saranno ulteriori atti in cui si approverà il programma definitivo dei festeggiamenti.

«Ci sono stati dei nuovi ingressi nella nostra Amministrazione e di conseguenza anche proposte alternative - dice il sindaco Farinelli - ed è stato quindi creato un gruppo di lavoro per organizzare la festa patronale. Adesso è tutto in fase di organizzazione e in seguito ci saranno delle indicazioni più precise visto che prima delle elezioni si era un po’ in ritardo con i preparativi».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter