Attualità
saluggia

Il Comune potrebbe perdere il suo responsabile all'urbanistica: cosa succederà?

Il paese si prepara a salutare un volto ormai di casa in quegli uffici così come nella sala del Consiglio.

Il Comune potrebbe perdere il suo responsabile all'urbanistica: cosa succederà?
Attualità Vercellese, 20 Agosto 2022 ore 08:33

Il Comune di Saluggia si prepara a salutare un volto ormai di casa in quegli uffici così come nella sala del Consiglio comunale dove le sue spiegazioni hanno sempre delucidato in maniera perfetta le questioni relative al suo ufficio.

Il Comune potrebbe perdere il suo responsabile all'urbanistica

Stiamo parlando di Linda Marin, dipendente a tempo pieno ed indeterminato del Comune di Saluggia che a luglio ha richiesto il nulla osta preventivo, finalizzato alla partecipazione alla procedura selettiva indetta dal Comune di Torrazza Piemonte. Responsabile dell’ufficio urbanistico saluggese, ha seguito in prima persona moltissimi interventi tra cui anche la redazione del Piano regolatore generale, lo strumento urbanistico più importante.

E ora, dopo molti anni di lavoro a Saluggia, iniziati sotto la guida del sindaco Firmino Barberis si prepara a questa selezione in un paese che dista a pochissimi chilometri dalla sua attuale sede lavorativa.

Cosa succederà?

Ma qualora Marin riuscisse ad aggiudicarsi il posto a Torrazza (quello lasciato da Vincenzo Aloisio dopo una breve permanenza), cosa accadrà a Saluggia? C’è già chi pensa ad un unico responsabile dell’area tecnica, dunque con Ombretta Peroglio a gestire i due uffici. Chi invece scommette sull’attivazione di un procedimento di mobilità all’inizio del prossimo anno. E magari, con questa procedura, potrebbe tentare di tornare a Saluggia qualche ex dipendente.
Ora non resta che aspettare l’esito di Torrazza e di conseguenza la mossa dell’Amministrazione Farinelli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter