SALUGGIA

Il mercato non torna in centro

Le parole del vicesindaco Libero Farinelli.

Il mercato non torna in centro
Attualità Vercellese, 20 Giugno 2021 ore 05:30

Il mercato non torna in centro a Saluggia nonostante i lavori di riqualificazione delle tre piazze sono terminate nei giorni scorsi.

Riqualificato il centro storico

Il vicesindaco Libero Farinelli è fiero di annunciare la riapertura alle auto del centro storico. Dopo un anno di cantieri, era giugno quando erano partiti i primi interventi, ora si possono nuovamente percorrere tutte le vie del centro senza alcun problema. Infatti, a metà della scorsa settimana, è stata riaperta la viabilità da via Lusani in direzione di via Don Carra, via Don Cerruti, via Farini e piazza Municipio e piazza Don Pollo. Davia Don Carra, fino a comunicazioni diverse, si può andare verso via Don Cerruti e da via Fiume si può deviare in via Willermin o proseguire verso Via Faldella o piazza Donato.

Da piazza Municipio e piazza don Pollo però non si potrà più però viaggiare in direzione di via Fiume che è tornata a senso unico: dunque chi da via Fiume vuole viaggiare in direzione delle due piazze centrali potrà farlo, viceversa no.

«Sono molto contento di poter fare questo annuncio - spiega Farinelli - I lavori non sono però ancora terminati: infatti, nelle prossime settimane saranno posati gli arredi urbani mancati, cioè le panchine e le fioriere.
Per quanto concerne il Monumento dei Caduti questo sarà oggetto di una manutenzione specifica non appena arriveranno tutti i via libera dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.
Voglio, ancora una volta, chiedere scusa per i disagi che sono stati arrecati in questi mesi ma non avremmo potuto proseguire con gli interventi di manutenzione senza dar vita a dei problemi. Crediamo però che questi interventi sia utili per il nostro paese, oggi certamente più decoroso e accogliente».

Il mercato resta a Quaglino

Dunque anche il mercato presto tornerà in centro?
«Al momento le piazze non hanno ancora il collaudo dunque il loro ritorno non sarebbe ancora possibile. - spiega Farinelli - Stando però ad un sondaggio sull'opinione pubblica posso dire che la cittadinanza è contenta del mercato in piazza Generale Bonifazio Incisa di Camerana. Inoltre, in questi mesi non abbiamo ricevuto nessuna richiesta di commercianti e ambulanti per cambiare la location che risulta molto comoda e fruibile per i clienti che hanno anche un parcheggio molto comodo. Io credo che se facessimo un referendum vincerebbe sicuramente la posizione dell'attuale sede mercatale».
Molti sono i lavori che invece sono in fase di partenza, che tra luglio e agosto prenderanno finalmente il via: «Si comincia con l’asfaltatura di strade Benne, quella che costeggia il canale Cavour  - spiega ancora il vicesindaco – Termineranno anche i lavori dell’edicola di San Pancrazio di frazione Sant'Antonino di Saluggia: stiamo attendendo anche in questo caso il parere della Soprintendenza per ridisegnare l'interno».