livorno ferraris

«Il nido è garantito»

In attesa che terminino i lavori all’ex Consorzio, l’Amministrazione ha trovato un’alternativa

«Il nido è garantito»
Pubblicato:
Aggiornato:

Tra gli obiettivi che il sindaco Franco Sandra e la sua Amministrazione desiderano portare in porto nei prossimi mesi c’è certamente il servizio di asilo nido.

Nido, le novità

Come è ormai noto, l’Amministrazione Corgnati prima e ora quella di Sandra stanno portando avanti il progetto di realizzazione dell’asilo nido all’interno dell’ex Consorzio Agrario. Un opera importante che è stata finanziata attraverso i fondi del Piano nazionale ripresa resilienza destinati proprio a questi interventi.

Servizio garantito

«L’asilo nido, in questa fase transitoria sarà all’interno di una struttura di proprietà privata e gestito da una cooperativa - ha spiega Franco Sandra - Il nuovo asilo nido, quello che stiamo realizzando all’interno dell’ex Consorzio infatti non sarà operativo già per settembre ma come Amministrazione assolutamente non volevamo che questo servizio venisse a meno, è fondamentale per moltissime molte famiglie dove i genitori entrambe lavorano.
Dunque abbiamo cercato una soluzione alternativa e questa è stata l’unica.
Non appena invece saremo pronti ad ospitarlo nella nostra struttura, partirà una gara d’appalto per la gestione che in linea di principio vedrà l’assegnazione per tre anni con un possibile rinnovo di altri tre anni».
Sandra, inoltre, ha confermato che l’attuale cooperativa che gestisce il nido vi ha rinunciato.
«Il nostro nido ospita 24 bambini, dovevamo per forza trovare una soluzione perché non potevamo creare un danno tale a queste famiglie livornesi».

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali