Attualità
asl to4

L’Assistente Sanitario e la sfida del Piano Regionale di Prevenzione

E' il tema di un evento formativo che ha permesso un confronto interregionale tra professionisti.

L’Assistente Sanitario e la sfida del Piano Regionale di Prevenzione
Attualità Chivasso, 18 Ottobre 2022 ore 11:49

“L’Assistente Sanitario e la sfida del Piano Regionale di Prevenzione”, è il tema di un evento formativo sugli Assistenti Sanitari e per gli Assistenti Sanitari che si è svolto venerdì 14 ottobre presso il Centro Congressi dell’Ospedale di Chivasso.

L’Assistente Sanitario e la sfida del Piano Regionale di Prevenzione

“L’Assistente Sanitario e la sfida del Piano Regionale di Prevenzione”, è il tema di un evento formativo sugli Assistenti Sanitari e per gli Assistenti Sanitari che si è svolto venerdì 14 ottobre presso il Centro Congressi dell’Ospedale di Chivasso.

Evento organizzato dall’ASL TO4 insieme alle Commissioni d’Albo degli Assistenti Sanitari del Piemonte e con il patrocinio delle due Società scientifiche della professione (Associazione Nazionale Assistenti Sanitari e Società Italiana di Assistenza Sanitaria) e dell’Ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione del Piemonte. In rappresentanza della Regione Piemonte è stato presente il Vicario della Direzione Sanità e Welfare Franco Ripa, i saluti dell’ASL TO4 ospitante sono stati portati dal Direttore Generale Stefano Scarpetta, dalla Dirigente delle Professioni Sanitarie Area Tecnica Carla Fasson e dal Direttore della Direzione Medica dell’Ospedale di Chivasso Rita Ippolito.

Un grande confronto tra diverse realtà

L’elevata qualità dei contributi dei relatori, provenienti dalla realtà sanitaria piemontese, veneta e lombarda, ha costituito un’opportunità di confronto e di arricchimento per tutti gli Assistenti Sanitari presenti, da cui è emersa anche la necessità di attivare in Piemonte il Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria.
La Presidente dell'Ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione di Torino, Aosta, Alessandria, Asti, Monica Franconeri, non solo ha portato i saluti di tutti i suoi colleghi Presidenti del Piemonte e della Presidente della Federazione, Teresa Calandra, ma presenziando tutto il giorno all’evento ha così rimarcato il ruolo di pieno sostegno da parte degli Ordini Piemontesi.

I Presidenti delle Commissioni d’Albo degli Assistenti Sanitari – Marco Leone (Torino, Aosta, Alessandria, Asti), Rosita Cranco (Novara, Verbano Cusio Ossola) e Michela Ghio (Cuneo) – hanno espresso grande soddisfazione per l’evento considerandolo un successo doppio perché è stato costituito un gruppo di lavoro interregionale tra Ordini dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione per l'organizzazione di un Convegno, prima esperienza a livello nazionale, rivolto a mettere insieme le forze intellettuali di questi professionisti della sanità.

Foto 3
Foto 1 di 3
Foto 1
Foto 2 di 3
Foto 2
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali