l'iniziativa

Lega sezione Chivasso, raccolta firme per i referendum giustizia

Sabato mattina ci sarà un gazebo a Brandizzo e al mattino a Chivasso.

Lega sezione Chivasso, raccolta firme per i referendum giustizia
Attualità Chivasso, 30 Giugno 2021 ore 06:12

Da venerdì 2 luglio, nei Comuni e nelle piazze di tutta Italia, inizia la raccolta firme per i referendum giustizia.

Referendum, raccolta firme

I sei quesiti dei referendum sulla giustizia sono: 1. Riforma del CSM, 2. Responsabilità diretta dei magistrati, 3. Equa valutazione dei magistrati, 4. Separazione delle carriere, 5. Limiti agli abusi della custodia cautelare, 6. Abolizione del decreto Severino.
I gazebo della Lega saranno presenti sabato 3 luglio a Brandizzo, in via Torino 121, davanti al Municipio, dalle 9 alle 12 e a Chivasso in piazza della Repubblica, fronte Duomo, dalle 15 alle 18.

Il commento di Cuniberti, il segretario Lega della sezione di Chivasso

“Gli italiani potranno firmare ed essere protagonisti di una vera e seria riforma della Giustizia -spiega il segretario Lega della sezione di Chivasso Marcello Cuniberti - chi sbaglia paga, stop correnti, giustizia veloce, trasparente, giusta. Serve anche il vostro aiuto, vi aspetto al gazebo di Brandizzo sabato  3 luglio mattina e a quello di Chivasso sabato pomeriggio per sottoscrivere i 6 referendum, sarà presente anche il consigliere regionale Gianluca Gavazza”.
“Ricordo che dal 2 luglio è possibile firmare anche in tutti i Comuni d’Italia - conclude il segretario chivassese Marcello Cuniberti - trovate le informazioni complete in merito ai quesiti referendari su legaonline.it/referendumgiustizia”.