bollettino

Meteo, attenzione: sabato pioggia... domenica forti temporali

Possibili grandinate e forti raffiche di vento in corrispondenza dei temporali più intensi

Meteo, attenzione: sabato pioggia... domenica forti temporali
Pubblicato:

Un progressivo peggioramento è atteso per oggi (sabato 6 luglio 2024) quando una vasta area depressionaria dal Nord Europa si spingerà col suo bordo meridionale fino alla Spagna convogliando sulla nostra regione intensi flussi umidi sudoccidentali che, associati ad infiltrazioni di aria relativamente più fredda in quota, determineranno un aumento dell'instabilità, con rovesci e temporali anche di forte intensità dal pomeriggio e per la giornata di domenica, in particolare sui settori settentrionali. Lunedì variabile con schiarite in giornata e qualche rovescio nelle ore centrali limitato alle zone montane.

Le previsioni per sabato

Arpa Piemonte comunica nel suo ultimo bollettino:

Nuvolosità: cielo irregolarmente nuvoloso o nuvoloso con addensamenti più consistenti sui settori occidentali e settentrionali e schiarite in giornata tra Astigiano ed Alessandrino.
Precipitazioni: nella prima parte della giornata rovesci deboli o al più moderati a ridosso delle vallate occidentali e settentrionali; nel corso del pomeriggio fenomeni in intensificazione e localmente a carattere temporalesco, con interessamento delle pianure adiacenti.
Zero termico: in calo sui 3900-4100 m.
Venti: moderati o forti in montagna, da sudovest sulle Alpi, da sud sull'Appennino; deboli variabili in pianura con rinforzi da sud tra Astigiano ed Alessandrino.
Altri fenomeni: possibili grandinate e forti raffiche di vento in corrispondenza dei temporali più intensi.

Domenica di temporali

L'agenzia piemontese per domenica annuncia:

Nuvolosità: cielo prevalentemente nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti irregolari tra Astigiano ed Alessandrino; copertura nuvolosa in attenuazione dal tardo pomeriggio/sera a partire da ovest.
Precipitazioni: rovesci e temporali sparsi in giornata, più diffusi e persistenti a nord del Po; fenomeni localmente forti o molto forti sul settore centro-settentrionale, in generale attenuazione e localmente in esaurimento nel corso della serata.
Zero termico: in lieve aumento sui 4000-4100 m a nord e 4200-4300 m a sud.
Venti: moderati o localmente forti in montagna, da sudovest sulle Alpi, in rotazione da ovest dal tardo pomeriggio, da sud sull'Appennino; deboli da nordest in pianura con rinforzi da sud tra Astigiano ed Alessandrino.
Altri fenomeni: possibili grandinate e forti raffiche di vento in occasione dei temporali più intensi.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali