BRANDIZZO

Nuova sede per la Croce Rossa, a fine marzo la consegna dei lavori

La struttura sorgerà in via Salerno nei pressi della casa della Salute e dell’Avis

Nuova sede per la Croce Rossa, a fine marzo la consegna dei lavori
Pubblicato:

La nuova sede della Croce Rossa delegazione di Brandizzo sarà realtà per fine marzo.

Nuova sede per la Croce Rossa

E’ questa la comunicazione che esce dagli uffici comunali e in particolare a darne comunicazione è l’assessore ai lavori pubblici, Walter Dassetto: «La ditta che sta eseguendo i lavori ci ha confermato che, come da programma, per fine marzo la nuova sede della Croce Rossa di via Salerno dovrebbe essere ultimata. Si tratta di una struttura che ospiterà un’area amministrativa con un ampio ufficio nella zona dell’ingresso. Poi ci sarà un locale riunioni, una cucina, due servizi igienici e un ampio locale che collegherà l’autorimessa dove potranno sostare gli attuali sette automezzi in dotazione alla Croce Rossa».
Attualmente la sede della Croce Rossa è nei locali comunali di piazza Ala accanto alla Polizia Locale. Una volta fruibile la nuova sede, questi locali diventeranno la nuova sede del gruppo di Protezione Civile.

Il futuro dell'ex casa

«I locali di piazza Ala saranno quindi a disposizione della Protezione Civile - dice Dassetto - in questo modo, con una sede e degli spazi dedicati ai volontari questi ultimi potrebbero anche aumentare. Infatti, dandone visibilità ci sono buone probabilità che il gruppo possa contare su nuovi elementi».

La nuova sede della Croce Rossa ha avuto un costo complessivo di 500 mila euro che sono stati così suddivisi: 340 mila euro sono frutto di una donazione di un benefattore (una donazione che il Comune di Brandizzo aveva accettato con un atto ufficiale durante la seduta comunale del 29 settembre 2021), 100 mila euro sono stati stanziati dalla Croce Rossa di Chivasso e 60 mila euro invece sono stati stanziati dal Comune.

Un grande passo avanti sarà quindi effettuato per il settore socio-sanitario del territorio. La sede della Cri sorge accanto all’attuale Casa della Salute di Brandizzo e alla nuova sede dell’Avis.

Un progetto quello della realizzazione della sede della Croce Rossa che non era in programma quando sono stati avviati i lavori di realizzazione della Casa della Salute o meglio quando è stata individuata quest’ultima opera non si era potuto procedere anche con l’altro progetto in quanto non erano sufficienti le risorse economiche. In seguito, con la donazione anonima si era quindi aperta l’opportunità di dare una nuova casa alla Croce Rossa.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali