Attualità
CAVAGNOLO

Operazione sicurezza, telecamere e controlli ai varchi

Un intervento messo in atto dall’Amministrazione comunale con lo scopo di avere un paese più sicuro e più protetto.

Operazione sicurezza, telecamere e controlli ai varchi
Attualità Chivasso, 10 Aprile 2022 ore 05:32

In queste settimane è stata completata l’estensione e il potenziamento della rete di videosorveglianza presente sul Comune di Cavagnolo. Un intervento messo in atto dall’Amministrazione comunale con lo scopo di avere un paese più sicuro e più protetto.

Operazione sicurezza, nuove telecamere

Le 11 telecamere installate si aggiungono alle 22 già in funzione e inoltre, sono stati potenziati anche i varchi d’accesso del paese.
Infatti, è attivo il sistema di invio di alert istantanei alle Forze dell'Ordine appena si registra il passaggio di veicoli sospetti con targhe in blacklist.
È prevista la creazione di una sala di controllo presso la Caserma dei Carabinieri per una visione immediata delle immagini insieme alla Polizia Locale.
«Abbiamo installato nuove telecamere e potenziato i sistemi di controllo in sinergia con le forze dell’ordine. - Afferma il primo cittadino di Cavagnolo, Andrea Gavazza (nella foto) - Ora tutti i varchi di ingresso sono dotati di lettura targhe, sia in pianura che in collina.
In questi anni abbiamo investito molto in dispositivi di sicurezza, meritiamo di vivere un paese tranquillo».
Alcune aree sorvegliate sono dotate di doppia telecamera per senso di marcia (ulteriori punti saranno programmati appena risolti alcuni problemi di ricezione del segnale): via Borlo/via Diaz (nuovo), via Valle Gobbi/via Santa Fede (nuovo), via Villa/via Don Bosco (nuovo), borgata Casa Porta (nuovo), via IV Novembre/via Don Bosco, Belvedere di Casimiro a San Secondo, Piazza lato Scuola, Piazza lato Chiesa/Carabinieri (nuovo), Rotonda via Martiri/via Colombo, borgata Casa Ostino (nuovo), Ambulatorio ASL, Area verde/via San Lorenzo (nuovo), Parco giochi in piazza, piazzale via Tre Po (nuovo), ecocentro, cimitero, PEC Gaiette (nuovo), Palazzetto dello Sport, campo sportivo via Diaz, peso pubblico/ incrocio via Santa Fede e il campo sportivo via Gaiette.

Controlli ai varchi

I varchi per la lettura targhe sono invece posizionati in: via Martiri verso Brusasco, via Colombo verso Brozolo, via C. Colombo/via Casa Ostino (nuovo) verso Monteu da Po, via Santa Fede verso Moransengo, via Colombo/via Tre Po, via Gaiette verso Brusasco e via Casa Porta verso Tonengo d'Asti (nuovo). Un intervento decisivo quello dell’estensione delle telecamere e del controllo dei varchi del paese che funge anche da strumento di rassicurazione nei confronti dei cittadini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter