Attualità
BRANDIZZO

Pendolari senza una sala d’attesa

La chiusura risale al periodo della pandemia

Pendolari senza una sala d’attesa
Attualità Chivasso, 10 Gennaio 2023 ore 06:32

La sala d’attesa della stazione ferroviaria di Brandizzo è ancora chiusa al pubblico.

Pendolari senza una sala d’attesa

La sala d’attesa della stazione ferroviaria di Brandizzo è ancora chiusa al pubblico. Era infatti stata chiusa nel periodo di pandemia con tanto di cartello che indicava tale decisione in conseguenza all’elevato numero di contagi da Covid-19 presenti sul territorio, ma nonostante l’emergenza sia passata nulla è cambiato e così lavoratori e studenti che quotidianamente si trovano a dover utilizzare il treno per spostarsi non hanno a disposizione un’area in cui attendere al caldo. Infatti, anche in questi mesi invernali, i pendolari sono costretti ad attendere il treno, soprattutto nei casi in cui il mezzo è in ritardo, al freddo e lungo il marciapiede che costeggia i binari. E di poter riutilizzare la sala d’attesa non se ne parla proprio.

Il caso

Una situazione quasi surreale se si considera che il treno è il mezzo di trasporto pubblico più utilizzato in paese e quindi ogni giorno le persone che si ritrovano sul binario 1 e 2 sono davvero tante, ma tutte devono attendere al freddo.

Seguici sui nostri canali