a brandizzo

Per centri estivi e nido Pajetta arrivano i voucher per le famiglie

Il contributo sarà donato direttamente alle famiglie.

Per centri estivi e nido Pajetta arrivano i voucher per le famiglie
Attualità Chivasso, 13 Giugno 2021 ore 10:40

Stanziati 20 mila euro per le famiglie di Brandizzo.
E’ questo quanto emerso dall’ultima riunione di Giunta che si è svolta lunedì 7 giugno.

Stanziati 20 mila euro

Si tratta di una novità nel panorama locale, ma entriamo nel dettaglio dell’iniziativa comunale.
«Abbiamo avuto la proposta di 5 centri estivi da parte di associazioni locali - afferma il primo cittadino Paolo Bodoni - e di questo sono molto contento.
Da quest’anno possiamo infatti contare anche sul centro estivo presso la scuola materna Montessori per i bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni. Le associazioni che effettueranno i centri estivi sono: Ballando sul Mondo con Amici per la Zampa, L84, HappyLandia e l’oratorio San Giovanni.
Ci sembra utile in questo periodo fornire un aiuto concreto alle famiglie in questo ambito.
La ripartenza è necessaria per tutti noi, ma vogliamo che i bambini a cui è stato tolto molto abbiano dei momenti di svago e così attraverso una variazione di bilancio che andremo ad approvare nel corso del prossimo Consiglio comunale si procederà con lo stanziamento di 20 mila euro di cui 10 per i centri estivi e 10 per le famiglie che hanno i bambini che frequentano l’asilo nido comunale.
Non è una grande cifra, ma è una novità e abbiamo voluto darei l nostro contributo».

Contributo alle famiglie

Il contributo sarà consegnato direttamente alle famiglie che ne faranno richiesta sotto forma di voucher.
Nei prossimi giorni saranno stabiliti le modalità e i criteri per poter accedere a questo contributo (saranno richiesti Isee e saranno indicate le fasce a cui verrà corrisposto il contributo).
L’importo di 20 mila euro è solo l’inizio infatti attraverso il Decreto Rilancio bis il Comune di Brandizzo potrà ricevere dei fondi che stanzierà sempre in sostegno delle famiglie per le attività dei centri estivi e per la frequenza dell’asilo nido.
Le iscrizioni all’asilo nido comunale «Elvira Pajetta» sono state prorogate sino a martedì 15 giugno e le tariffe saranno invariate rispetto all’anno 2020/2021 annullando il previsto aumento del 20 per cento per l’anno 2021/2022.