Attualità
CIGLIANO

Rsa, il Comune aiuta a pagare le rette

E’ stata siglata nei giorni scorsi la nuova convenzione tra Amministrazione e Cooperativa.

Rsa, il Comune aiuta a pagare le rette
Attualità Vercellese, 11 Dicembre 2021 ore 05:23

La residenza per anziani di Cigliano sarà gestita, ancora, dalla cooperativa Nuova Assistenza. E’ stata siglata nei giorni scorsi la nuova convenzione tra Comune e Cooperativa.

Rsa, la nuova convenzione

La residenza per anziani di Cigliano sarà gestita, ancora, dalla cooperativa Nuova Assistenza. E’ stata siglata nei giorni scorsi la nuova convenzione tra Comune e Cooperativa.
«Qualche mese fa Nuova Assistenza ha richiesto sostegno e collaborazione al Comune per far fronte alle difficoltà create dalla situazione pandemica, con l’obiettivo di riportare la struttura ad una propria sostenibilità economica. - spiega l’Amministrazione guidata dal sindaco Diego Marchetti (nella foto) - Seguendo l’esempio di un Comune limitrofo, l’Amministrazione ha optato per un contributo che favorisse il riempimento della RSA e allo stesso tempo costituisse un supporto concreto ai propri cittadini. La convenzione, infatti, prevede che i residenti a Cigliano ospiti presso la struttura ricevano dal Comune un contributo pari a 100 euro al mese. Il contributo destinato alla convenzione, se non completamente esaurito dall’integrazione delle rette ai residenti ospiti, verrà comunque riconosciuto in favore di Nuova Assistenza a sostegno delle onerose spese straordinarie dovute al Covid».

Il Comune aiuta a pagare le rette

«Il Comune ha deciso di investire sul sociale, offrendo qualche vantaggio agli anziani che tanto hanno dato al paese durante la loro vita. - continua la maggioranza - Una nuova forma di sussidiarietà tra ambito pubblico e privato sociale che vuole tentare di mantenere il preziosissimo servizio di residenza assistenziale alla popolazione anziana sul proprio territorio.
La Residenza per Anziani di Cigliano è una struttura sanitaria di 48 posti letto. È situata nel centro di Cigliano, vicino al nido d’infanzia, ad 1,5 km dal centro commerciale Mercatò e dal mercato all’aperto, che si tiene ogni giovedì.
Si sviluppa su due piani, oltre ad un seminterrato, con camere singole, doppie e triple, tutte con bagno riservato. Inoltre dispone di ampi saloni destinati al soggiorno, alla lettura ed alla ristorazione, ma anche una sala animazione, ambulatori dedicati alle attività sanitarie, una palestra attrezzata, cortile e giardino esterno. Il clima è famigliare, accogliente e protetto. La RSA assicura ai propri ospiti un’assistenza qualificata grazie ad un’equipe integrata di medici, infermieri, fisioterapisti, animatori, operatori socio sanitari ed ausiliari, che insieme lavorano per migliorare il benessere psico-fisico dell’anziano sulla base di progettualità individualizzate. Il personale offre un prezioso supporto per la cura dell’igiene personale e degli ambienti sostenendo gli ospiti nello svolgimento delle proprie attività quotidiane. Particolare attenzione viene inoltre rivolta allo sviluppo di iniziative e progetti atti a promuovere le attitudini di ogni singolo ospite attraverso attività di animazione, come laboratori e momenti ricreativi. Infine, da sempre, sono organizzate attività di fisioterapia individuali e di gruppo volte a mantenere e migliorare le abilità funzionali e motorie».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter