Attualità
CRESCENTINO

Scuola primaria, scoppia il caos iscrizioni

I dubbi dei genitori.

Scuola primaria, scoppia il caos iscrizioni
Attualità Vercellese, 29 Gennaio 2022 ore 05:54

E' terminata la possibilità di iscrivere il proprio figlio alla scuola primaria di Crescentino, così come in tutte quelle d’Italia. A Crescentino è però sorto un problema.

Scuola primaria, scoppia il caos iscrizioni

Tanti sono i dubbi che stanno vivendo i genitori che, anche se non sono residenti a Crescentino, vogliono che i propri figli frequenti la Serra.
«Ci è stato segnalato che se la famiglia non è residente a Crescentino e decide di iscrivere il proprio figlio in questa scuola – spiegano alcuni genitori – non potranno farlo per il ciclo scolastico delle 40 ore, cioè per il tempo pieno bensì solamente per quello di 27, cioè il tempo normale. Una novità rispetto al passato perché prima i nuclei famigliari non residenti in città avevano potuto scegliere l’orario più consono. Ora però non è più così e ci troviamo in seria difficoltà. Per molti di noi è una scelta obbligata quella di preferire Crescentino al nostro Comune di residenza per motivi di lavoro ma se non garantiscono il tempo pieno, siamo ancora più in difficoltà perché non possiamo permetterci quell’orario».

Il problema

Insomma, un problema importante per questi genitori che devono scegliere la scuola da far frequentare il proprio figlio. «Dando precedenza ai crescentinesi - concludono - noi scopriremo solo per ultimi l’orario di nostro figlio».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter