Attualità
TORRAZZA PIEMONTE

Scuola, tra locali rinnovati e la voglia di darle un nome

Una splendida proposta.

Scuola, tra locali rinnovati e la voglia di darle un nome
Attualità Chivasso, 17 Settembre 2022 ore 05:30

Il plesso della primaria di Torrazza Piemonte ha riaperto, come tutti gli anni, con una splendida novità non solo per i suoi alunni, ma per tutto il personale: i locali sono stati rinnovati.

Primaria, locali rinnovati

«Vogliamo ringraziare l’Amministrazione comunale di Torrazza, il gruppo volontari e Andrea Giordano che in questi mesi estivi hanno rinnovato la nostra scuola non solo ritinteggiando le aule e i corridoi ma anche sostituendo i battiscopa e altri piccoli lavori di manutenzione. Un lavoro che hanno fatto a titolo completamente gratuito per il bene della nostra scuola e dei nostri studenti - spiegano la dirigente e il personale - Andrea Giordano, infatti, non è la prima volta che si adopera per la nostra comunità, aveva già rinnovato il locale del salone comunale». Lavori, come spiega la stessa dirigente, sono stati svolti anche nei plessi di Verolengo e Rondissone e, per questi interventi, ringrazia anche le altre due amministrazioni.

Intitolazione

Ma intanto a Torrazza, mentre la scuola si rinnova, ci si domanda come mai ancora non abbiano a un nome sia la primaria che la media.
E proprio tra le insegnanti di questi due ordini di scuola c’è la grande voglia di intitolarle ad un personaggio significativo nel mondo della scuola. Un paese, che è bene ricordare, il 1 settembre prossimo (cioè nel 2023) festeggerà il centenario dalla sua nascita. E dunque quale migliore occasione, se non proprio in occasione di questa ricorrenza di dare un nome anche alle scuole ubicate in piazza del Municipio?

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter