Attualità
CURIOSITA'

Torrazza finisce su Striscia la Notizia

Le parole del sindaco Massimo Rozzino.

Torrazza finisce su Striscia la Notizia
Attualità Chivasso, 16 Settembre 2021 ore 10:42

Torrazza Piemonte finisce su Striscia la Notizia. Ad accoglierli il primo cittadino Massimo Rozzino che gli ha spiegato come mai c'è un incrocio a 4 stop.

Torrazza finisce su Striscia la Notizia

Il Comune di Torrazza Piemonte sarà protagonista di una puntata di Striscia la Notizia su Canale 5. Ad accoglierli, ieri mercoledì 15 settembre 2021, il primo cittadino Massimo Rozzino che gli ha spiegato come mai c'è un incrocio a 4 stop.

Infatti, la troupe televisiva è giunta in questa piccola realtà perché le macchine e le altre vetture che si trovano ad affrontare l'incrocio tra via Gramsci e via IV Novembre si trovano lo stop. Da tutti e quattro i lati. Una questione che è stata sollevata da alcuni residenti di Torrazza.

Le parole del sindaco

Dopo aver illustrato la questione alla troupe, il sindaco Massimo Rozzino ha spiegato:

Spieghiamo: nel 2017, per ridurre il più possibile il rischio di gravi incidenti, si realizzò l'incrocio in questione con questo tipo di segnaletica e ad oggi pare che non sia stata una pessima idea.
I 4 stop non sono una novità. Negli stati uniti li adottano da 30 anni, ma si stanno diffondendo in tutta Europa e sono utilizzati maggiormente nei paesi anglosassoni per una questione di traffico e sicurezza.
La scelta dello stop a 4 vie risulta efficace nel ridurre l'incidentalità su incroci di aree urbanizzate e dove possono esserci problemi di visibilità, dove mancano spazi per rotonde sicure e dove non vi è un traffico tale da giustificare un semaforo.
Per quanto riguarda la precedenza, vi invitiamo a leggere quanto segue, estrapolato da una scuola guida: porre 4 stop rappresenta quindi una soluzione semplice, veloce ed economica. costringendo tutti quanti a rallentare, fermarsi e dare la precedenza a chi ovviamente ha già occupato l’incrocio.
in questo modo, non essendoci una strada considerata come principale, tutti i veicoli che si avvicinano all’incrocio sono costretti a guardare attentamente la strada e gli altri veicoli, proprio come succede con le rotonde. Cosa dice il codice della strada? Il codice non regola ancora nel dettaglio questo tipo di situazioni particolari. Chiarisce però senza fraintendimento alcuno una cosa: davanti ad uno stop bisogna rallentare, fermarsi e dare la precedenza su entrambi i lati. Di conseguenza chi si è già inserito nell’incrocio ha la precedenza. Può sembrare un bizzarro gioco di enigmistica ma la soluzione è in realtà molto semplice: con prudenza e buon senso sarebbe un’ottima soluzione per molte strade italiane.