a chivasso

«Torteria», secondo no al dissequestro: ora deciderà il Gip

Imminente anche lo sfratto per morosità.

«Torteria», secondo no al dissequestro: ora deciderà il Gip
Attualità Chivasso, 23 Giugno 2021 ore 15:23

Secondo «no» al dissequestro della Torteria di Rosanna Spatari, il locale di Chivasso diventato simbolo dei nagazionisti del Covid.

La Torteria, arriva il secondo no per il dissequestro

La decisione è stata presa dalla Procura della Repubblica di Ivrea, guidata da Giuseppe Ferrando, a cui Spatari aveva presentato ricorso dopo il primo «no» del Tribunale del Riesame di Torino.
A questo punto la palla passa al GIP eporediese Ombretta Vanini, lo stesso magistrato che più di un mese fa aveva firmato l'ordinanza di chiusura del locale.
Intanto, Spatari è impegnata in un tour di conferenze in tutta Italia. Imminente anche lo sfratto per morosità.