Attualità
nel week-end

Tutti gli eventi del fine settimana nel Chivassese e Vercellese

Due giorni con numerose iniziative.

Tutti gli eventi del fine settimana nel Chivassese e Vercellese
Attualità Chivasso, 02 Settembre 2021 ore 09:54

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese sabato 4 e domenica 5 settembre.

Eventi nel fine settimana

Un fine d'estate con numerosi eventi quello che è ormai alle porte.

Venerdì 3 e domenica 5 settembre, presso il Cortile di Palazzo Santa Chiara a Chivasso verranno proiettate le pellicole restaurate della coppia comica Stanlio e Ollio. Merito indiscutibile dell’attore e regista teatrale Ivan Fabio Perna, capocomico della compagnia «Lewis & Clark», il quale presenterà personalmente le opere che verranno proiettate. La prima serata sarà dedicata a tre “corti” celeberrimi: «I monelli», «La scala musicale» e «Un marito servizievole», in cui si potranno riascoltare le voci dei grandi doppiatori italiani di Stanlio e Ollio con il loro stile davvero unico (tra gli altri Mauro Zambuto,Franco Latini, Enzo Garinei per Laurel e Carlo Cròccolo, Giorgio Ariani e naturalmente Alberto Sordi per Hardy). Domenica sera, invece, prima della proiezione di un altro celebre lungometraggio della coppia, «I figli del deserto», verrà mostrata la comica muta «La battaglia del secolo» (con cartelli originali inglesi e relativa traduzione italiana) e sarà presentato un breve filmato poco conosciuto, il cui contenuto sarà svelato da Perna stesso al momento.

Saluggia 

La Festa Patronale avrà inizio, nel padiglione gastronomico allestito in piazza Municipio, venerdì 3 settembre alle 19 con la cena con sottofondo musicale con Nikoluto e Bruno Prestia organizzata dalla Famija Salugiina. Durante la serata si potrà gustare il fritto di pesce (15 euro), affettati misti (6 euro), menù bimbi (8 euro) e torta pere cioccolato (3,50 euro).
Il weekend proseguirà sabato 4 settembre alle 19 quando in piazza don Pollo il Gruppo Commercianti organizzerà l’Apericena sotto le stelle d’asporto. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Alle 21 al via la serata musicale con i Coscritti del 2003.
Domenica 5 settembre, invece, dalle 9 il Gruppo Commercianti organizza Negozi in strada. Per tutta la giornata sarà previsto lo Street food in via Lusani. Alle 22 la grande serata spettacolo con il comico di Zelig, Max Pisu.
Lunedì 6 settembre si torna a gustare un ottimo menù nel padiglione gastronomico insieme alla Famija Salugiina. L’associazione proporrà pizze e pucce, affettati misti (6 euro), menù bimbi (8 euro) e torta pere cioccolato (3,50 euro). Inoltre è previsto il sottofondo musicale con Bruno Prestia.
La Patronale si chiuderà nella serata di martedì 7 settembre quando alle 19 la Famija Salugiina servirà altre bontà ai commensali che potranno ascoltare le musiche di Bruno Prestia. Durante la serata si potranno gustare: fritto misto piemontese (15 euro), affettati misti (6 euro), menù bimbi (8 euro) e torta pere cioccolato (3,50 euro). Alle 22 è previsto lo spettacolo pirotecnico al campo sportivo di via Ponte Rocca.
Per partecipare alle serate gastronomiche è obbligatoria la prenotazione contattando il numero 392/0809781 (Edicola Freschi di Stampa).
Per le serate musicali l’ingresso è a titolo completamente gratuito.

Verolengo 

La Festa Patronale di Madonnina 2021 è alle porte. La parte religiosa comincerà venerdì 3 con la novena di preparazione che ogni giorno, fino a venerdì 10 settembre, sarà celebrata alle 20.30 al Santuario della Madonnina.
Venerdì 3 sarà presieduta da don Luca Meinardi mentre sabato 4 da don Valerio D’Amico e animata dalla Cantoria di Campo Canavese. Domenica 5 invece sarà il Vescovo di Biella, Monsignor Roberto Farinella a celebrarla. Lunedì don Alberto Carlevato mentre martedì don Davide Smiderle.
Anche gli eventi del calendario della Pro Loco cominciano con un po’ di anticipo.
Domenica 5 settembre alle 9 la passeggiata a sei zampe a cura dell’associazione «Abbaiarestanca» di Busignetto. La partenza è prevista da piazza IV Novembre a Verolengo. Il percorso è di 8 chilometri. E’ gradita la prenotazione al numero 347/1713882.
Il secondo evento è per le 11.30 con l’inaugurazione dell’aiuola realizzata dalla Pro Loco Mansio Quadrata all’ingresso del paese arrivando da Chivasso. Alla cerimonia saranno presenti i rappresentati dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Borasio e delle associazioni del paese nel parcheggio del cimitero.

Torrazza Piemonte

Primo Memorial Graziano Monaco.
E’ questo l’appuntamento sportivo che si svolgerà domenica 5 settembre organizzato dal Comitato Uisp Ivrea in collaborazione con «Gli amici podisti di Graziano». Una gara podistica di preminente interesse nazionale Uisp valevole per il 21 CPC Strada.
Le prescrizioni online sul sito www.atleticando.net entro le 12 di sabato 4 settembre al costo di 8 euro pagabili il giorno della gara.
Il ritrovo è previsto alle 8 in piazza del Municipio e la partenza alle 9.30.
La gara si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica ed è garantita l’assistenza e ambulanza.
Il giorno della gara i partecipanti dovranno avere o il Green Pass (primo o secondo vaccino) oppure il certificato di avvenuta guarigione dal Covid19 o ancora l’esito negativo di un tampone effettuato il giorno precedente o l’autocertificazione anti Covid19 redatta e firmata con la data del giorno della gara.
Gli atleti dovranno accedere alla partenza con la mascherina che potrà esser tolta dopo 500 metri e rimessa a 50 metri dall’arrivo.
Per informazioni occorre contattare Maurizio al numero 331/9400330.

Brusasco e Cavagnolo

Un fine settimana per salutare don Desirè, parroco di Brusasco e Cavagnolo  prima che venga trasferito nelle nuove parrocchie a Casale Monferrato, dopo la nomina a Vicario generale e parroco del Duomo e di San Domenico.

La giornata di domenica 5 settembre prenderà il via con la celebrazione della Santa Messa alle 11 nella chiesa parrocchiale seguito da un rinfresco in piazza San Pietro a Brusasco.
Nel pomeriggio prenderanno il via gli eventi a Cavagnolo: alle 16 in sala consiliare si svolgerà la Consegna del Gagliardetto del Comune e annuncio della Cittadinanza Onoraria di Cavagnolo a don Désiré. A seguire: il corteo aperto dal Gonfalone e dai labari delle Associazioni cavagnolesi, L’incontro con i giovani davanti al parco giochi e saluto del Consiglio Comunale dei Ragazzi Alle 17, in chiesa sarà celebrata la Messa officiata don Désiré. Al termine della funzione si terranno gli interventi di saluto e la proiezione di immagini.

Castagneto Po 

Domenica 5 settembre ore 10 sarà celebrata la  Messa di saluto  di don Alessandro a Borgaro alla comunità di Castagneto Po.