IN TUTTO IL PIEMONTE

Vaccini, da lunedì via alle prenotazioni per la fascia 12-15 anni

Si potrà aderire rivolgendosi al pediatra di libera scelta o al medico di famiglia.

Vaccini, da lunedì via alle prenotazioni per la fascia 12-15 anni
Attualità Chivasso, 17 Luglio 2021 ore 09:07

Attesa finita per i giovani che abitano in Piemonte. Si potrà, infatti, a  partire lunedì aderire alla campagna di vaccinazione se si ha tra i 12 e i 15 anni.

La giunta regionale ha recepito l’accordo integrativo con i pediatri di libera scelta per la partecipazione alla campagna di vaccinazione contro il Covid-19. Nello specifico, i pediatri potranno effettuare le vaccinazioni nei loro studi medici oppure nei centri vaccinali delle Asl.

L’accordo riguarda non soltanto le vaccinazioni contro il Covid-19 per la fascia di età tra i 12 e i 15 anni, ma anche l’effettuazione dei tamponi, la dotazione degli eventuali infermieri di studi, le vaccinazioni antinfluenzali per bambini da 0 a 6 anni e pazienti fragili.

Le prenotazioni per i vaccini anti Covid per la fascia 12-15 anni si apriranno su www.ilPiemontetivaccina.it lunedì, 19 luglio, e si potrà aderire rivolgendosi al pediatra di libera scelta o al medico di famiglia.

I dati del Piemonte

Sono 42.131 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri, venerdì 16 luglio 2021, all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). A 37.970 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati di ieri, in particolare, sono 4.770 i 16-29enni, 4.017 i trentenni, 11.909 i quarantenni, 9.992 i cinquantenni, 3.889 i sessantenni, 3.307 i settantenni, 952 gli estremamente vulnerabili e 257 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.314.943 dosi, corrispondenti al 93,5% di 4.617.210 finora disponibili per il Piemonte.