Menu
Cerca
covid-19

A Chivasso i posti in rianimazione sono finiti

Non resta che sperare nella discesa dei contagi.

A Chivasso i posti in rianimazione sono finiti
Cronaca Chivasso, 29 Novembre 2020 ore 06:02

Dopo che nei giorni scorsi sembravano arrivare deboli segnali di miglioramento, questa settimana le notizie che arrivano dall’ospedale di Chivasso non sono così confortanti.

Terminati i posti in rianimazione

«La rianimazione – ci dice il primario Enzo Castenetto- è al completo».
Rimangono in funzione comunque quasi tutti gli altri reparti.
Conclude Castenetto: «Non resta che aspettare l’evolversi della situazione e sperare nell’arresto della curva dei contagi».
Non ci stufiamo di ripete che valgono le solite raccomandazioni, ovvero recarsi al Pronto Soccorso solo in caso di effettiva necessità, usare sempre la mascherina, che è il dispositivo migliore di cui si dispone per contrastare la diffusione del virus, assolutamente nessun assembramento, rispettare quindi le distanze di sicurezza, igienizzarsi le mani ed evitare di toccarsi bocca e occhi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli