covid-19

A Pasquetta, tamponi prenotati ma manca il personale per eseguirli

Le persone potranno recarsi in un altro centro senza dover di nuovo prenotare.

A Pasquetta, tamponi prenotati ma manca il personale per eseguirli
Cronaca Chivasso, 05 Aprile 2021 ore 12:32

Per questa mattina, lunedì 5 aprile, erano stati prenotati 20 tamponi presso l'hotspot di Cavagnolo, ma non era presente il personale per eseguirli. E' stata una sorpresa spiacevole per le persone che attendevano di essere sottoposte al test.

Tamponi prenotati

Venti persone erano prenotate per essere sottoposte a tampone questa mattina, lunedì 5 aprile presso l'hotspot di Cavagnolo. Le persone giunte a Cavagnolo hanno trovato il punto tamponi senza personale. Infatti, non erano presenti i volontari che generalmente si occupano della logistica e neppure il personale sanitario per effettuare i tamponi.

L'intervento

Le persone quando hanno compreso che non avrebbero potuto essere sottoposte a tampone hanno chiesto spiegazioni. Sul posto sono giunti i Carabinieri e il sindaco Andrea Gavazza che hanno così placato gli animi spiegando che si era trattato di un disguido.

Andranno in un altro punto per sottoporsi al test

Le venti persone che si sono trovate, loro mal grado, protagoniste di questa vicenda andranno in un altro punto tamponi senza dover effettuare un'altra prenotazione. Non c'è garanzia che già in giornata riescano però ad essere sottoposte a un tampone.

L'hotspot di Cavagnolo

L'hotspot di Cavagnolo allestito in via XXIV Maggio n. 35 (presso il piazzale del Palazzetto dello Sport) e attivo sempre con modalità “drive-through” (senza scendere dall’auto), dotato di personale dell'Asl To4,  è operativo da novembre e ha da sempre fornito un grande supporto sul territorio per poter eseguire i tamponi in questo periodo di pandemia per il Covid.  Si tratta di un punto tamponi che effettua tamponi antigenici e in caso di positività a questi è in grado di effettuare anche quelli molecolari.

 

 

.