Addio all’alpino più anziano di Settimo

Pietro Canalis, classe 1917, è scomparso nei giorni scorsi

Addio all’alpino più anziano di Settimo
24 Settembre 2016 ore 16:59

Pietro Canalis, classe 1917, è scomparso nei giorni scorsi

SETTIMO – C’erano decine di alpini e labari di associazioni, sul sagrato della Chiesa di San Pietro in Vincoli, per dare l’ultimo saluto a Pietro Canalis, alpino classe 1917 scomparso nei giorni scorsi.

Il feretro del settimese, che era l’alpino più anziano di Settimo e uno degli ultimi reduci della campagna di Russia rimasti ancora in vita, è stato accompagnato con un lungo corteo a piedi partito dalla sede dell’associazione nazionale alpini di via Palestro. Ad attenderlo, all’ingresso della Chiesa del centro storico, c’era un picchetto d’onore organizzato dagli amici dell’associazione settimese che ha sempre considerato Pietro Canalis un punto di riferimento.

Canalis, nel 1973, fu anche insignito della Croce al merito di Guerra per essere stato internato in Germania durante la seconda guerra mondiale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità