Cronaca
CRESCENTINO

Addio Francone, non si separava mai dalla bici

San Silvestro perde un altro abitante..

Addio Francone, non si separava mai dalla bici
Cronaca Vercellese, 17 Luglio 2022 ore 06:14

San Silvestro perde un altro abitante. Francesco Checco, meglio conosciuto da tutti come Francone, nato e cresciuto nella frazione di Crescentino dove i suoi genitori possedevano un negozio di alimentari.

Addio Francone, non si separava mai dalla bici

San Silvestro perde un altro abitante. Francesco Checco, meglio conosciuto da tutti come Francone, nato e cresciuto nella frazione di Crescentino dove i suoi genitori possedevano un negozio di alimentari. Attività che lui non ha proseguito visto che ha lavorato come collaudatore all'ex Lancia di Chivasso. Un personaggio non solo per la frazione ma anche per l’intera comunità. Un uomo sempre molto gentile e disponibilità verso tutti. Una persona che si potrebbe proprio definire «l’amico di tutti».

Il ricordo

«Lui e la sua bicicletta: inseparabili. - racconta l’assessore Antonella Dassano - Quanti chilometri ha percorso per andare a Crescentino, a fare le spese, a chiacchierare al bar, ad incontrare i suoi cari amici che lo hanno ricordato con un manifesto anche in questo triste momento.
Persona con un carattere altruista, cordiale con tutti, alla ricerca continua di compagnia.
Un anno fa però le sue condizioni fisiche sono peggiorate. E’ sempre stato restio a farsi visitare ma purtroppo dopo l'ennesima caduta in bicicletta è stato ricoverato all'ospedale da cui non ha più fatto ritorno alternando ricoveri alla struttura Fondazione Santo Spirito Borla di Crescentino.
Francesco in questo percorso è stato seguito dalle famiglie Rottino, Arlotta e Rivella, suoi vicini di casa che non l'hanno mai abbandonato nemmeno in punto di morte, organizzando il suo funerale».

Ora Franco riposa nel cimitero di San Silvestro insieme ad Anna con cui era solito ballare durante le feste dimostrando la sua agilità ed abilità.
Francone ora ballerà ancora il Boogie woogie in cielo.
I funerali si sono svolti nel pomeriggio di venerdì scorso nella chiesa parrocchiale di San Silvestro di Crescentino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter