Cronaca
la tragedia

Addio Luca, una folla immensa per salutare il giovane studente LE FOTO

Oltre mille le persone che hanno preso parte ai funerali del 19enne.

Addio Luca, una folla immensa per salutare il giovane studente LE FOTO
Cronaca Chivasso, 22 Gennaio 2022 ore 14:48

Oggi, sabato 2 gennaio 2022,  il territorio si è fermato per accompagnare Luca Ferro nel suo ultimo viaggio. La comunità si è stretta attorno al dolore della famiglia di questo giovane studente morto a soli 19 anni a causa di un incidente stradale.

Addio Luca, il territorio si è fermato per salutare il 19enne

La Collina e il Vercellese si sono fermati oggi per accompagnare Luca nel suo ultimo viaggio. La comunità si è stretta attorno al dolore della famiglia di questo giovane morto a soli 19 anni.  I funerali si stanno svolgendo in questo momento (ore 15 di sabato 22 gennaio 2022) nella chiesa di San Giovanni a Verrua Savoia con partenza del corteo dal polifunzionale. Il feretro del giovane è stato ricoperto di dediche dei suoi amici. Il piazzale della chiesa è gremito di persone tra cui molti giovani. In chiesa posso assistere alla funzione 80 persone così come previsto dalle disposizioni anti Covid. Hanno partecipato alla celebrazione della funzione don Corrado, don Desirè, don Armand, don Francesco e il diacono. Al termine della funzione religiosa gli amici di Luca hanno lasciato liberi in cielo dei palloncini bianchi. Sono oltre mille le persone che hanno voluto accompagnare Luca in questo suo ultimo viaggio terreno.

In tanti, in questi giorni di grande dolore, hanno voluto stare al fianco dei genitori, del fratello e dei nonni di Luca scomparso prematuramente a causa di un incidente stradale avvenuto lo scorso sabato in località Mogol a Brusasco.

WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.48.44
Foto 1 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.48.29
Foto 2 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.48.14
Foto 3 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.44.49
Foto 4 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.52.31
Foto 5 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.55.37
Foto 6 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 14.58.02
Foto 7 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.00.44
Foto 8 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.01.13
Foto 9 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.01.00
Foto 10 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.02.01
Foto 11 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.01.59
Foto 12 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.04.06
Foto 13 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.07.42 (2)
Foto 14 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.07.42 (1)
Foto 15 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.07.42
Foto 16 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.10.59
Foto 17 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.14.54
Foto 18 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.21.43
Foto 19 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.01.10
Foto 20 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.59.27
Foto 21 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.01.25 (1)
Foto 22 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.47.55 (1)
Foto 23 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 15.59.27 (2)
Foto 24 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.09.15
Foto 25 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.08.52
Foto 26 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.02.52 (1)
Foto 27 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.02.51 (1)
Foto 28 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.11.17
Foto 29 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.13.03
Foto 30 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.13.03 (1)
Foto 31 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.16.06 (1)
Foto 32 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.16.06
Foto 33 di 34
WhatsApp Image 2022-01-22 at 16.16.05
Foto 34 di 34

La veglia in ricordo di Luca

Ieri sera, venerdì 21 gennaio 2022 invece si è svolta presso il polifunzionale, la veglia in ricordo di Luca. Numerose le persone intervenute: parenti e amici si sono ritrovati per un momento di raccoglimento in ricordo di questo ragazzo strappato alla vita troppo presto. L'amministrazione ha proclamato per ieri e oggi, due giorni di lutto cittadino.

L'omelia di don Corrado

Commozione durante la celebrazione della Santa Messa anche da parte di don Corrado che ha ricordato i sei lutti di giovani che hanno colpito Verrua da quando lui è  in questa comunità.

"Credo che Luca non ci abbandonerà mai, perché ha vissuto con noi e ci ha amato. Mi ha fatto piangere, mi sono commosso, voglio bene a questi ragazzi, a questa gente, a questi miei parrocchiani. Non ho scritto nulla perchè in queste situazioni si deve parlare con il cuore. Mi sento non giusto, non adatto, ma mi sento un papà per tutti voi. Pregate anche per me" - queste le parole molto sentite di don Corrado.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter