Affittava baita inesistente, 20enne truffato

Il giovane truffato è un vercellese

Affittava baita inesistente, 20enne truffato
Cronaca 02 Aprile 2017 ore 07:00

Il giovane truffato è un vercellese

E’ di Marano di Napoli il 40enne che ha truffato un giovane vercellese. Il napoletano, infatti, gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, perché responsabile di truffa, aveva ottenuto dalla vittima l’accredito di 270 euro sulla propria carta Postepay quale quota per l’affitto di una baita in Cavalese che si è scoperto essere inesistente. A quel punto l’uomo, come avviene in tutti questi casi, si è reso irreperibile. Il truffatore, individuato dai carabinieri, è in stato di libertà.