A TORINO

Aliud ricorda le vittime del Coronavirus

Al Parco Ruffini il gruppo ha voluto simbolicamente intitolare un’area del parco a queste persone.

Aliud ricorda le vittime del Coronavirus
Torino, 07 Giugno 2020 ore 08:51

Venerdì 5 giugno 2020 circa sessanta militanti di Aliud – Destra Identitaria, sigla giovanile vicina a Fratelli d’Italia, hanno manifestato al Parco Ruffini di Torino, dove hanno simbolicamente voluto intitolare un’area del parco alle vittime del Coronavirus.

Aliud ricorda le vittime del Coronavirus

Venerdì 5 giugno 2020 circa sessanta militanti di Aliud – Destra Identitaria, sigla giovanile vicina a Fratelli d’Italia, hanno manifestato al Parco Ruffini di Torino, dove hanno simbolicamente voluto intitolare un’area del parco alle vittime del Coronavirus.

Le parole del dirigente

“Gli oltre 33 mila morti causati dalla pandemia sono un macigno che pesano sulla classe dirigente italiana, che si faceva beffe del problema con selfie in ristoranti cinesi ed aperitivi sui Navigli, – dichiara Enrico Forzese, dirigente regionale di Fratelli d’Italia – su chi ad inizio crisi minimizzava, sulle associazioni di categoria che invitavano a “combattere la paura” e continuare ad affollare locali e negozi.”

“Oggi, sappiamo chi sono i responsabili. – continua Forzese – Sappiamo anche che degli aiuti promessi dal governo non c’è traccia e che, ancora una volta, il nostro Paese subirà una ferita quasi insanabile.”

“A fronte di ciò, è fondamentale creare dei momenti di condivisione e dei percorsi di memoria, perché le nostre 33 mila vittime sono una ferita profonda da guarire e rimarginare, perché ha creato una frattura profonda nella Patria. – conclude Forzese -Qualcuno ha approfittato della situazione di emergenza per emanare decreti liberticidi e zittire ogni opposizione sociale.”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità