A VEROLENGO

Ambiente, in arrivo l’eco compattatore

Il Comune, dopo mesi e mesi di lavoro, è riuscita a trovare una prima soluzione al problema dell’eccesso di plastica nei rifiuti.

Ambiente, in arrivo l’eco compattatore
Chivasso, 08 Giugno 2020 ore 16:14

Il Comune di Verolengo, dopo mesi e mesi di lavoro, è riuscita a trovare una prima soluzione al problema dell’eccesso di plastica nei rifiuti. La risposta è l’eco compattatore.

Ambiente, in arrivo l’eco compattatore

Il Comune di Verolengo, dopo mesi e mesi di lavoro, è riuscita a trovare una prima soluzione al problema dell’eccesso di plastica nei rifiuti. La risposta è l’eco compattatore come spiega l’assessore all’ambiente Stefania Casa: «Abbiamo cercato una soluzione sin da inizio mandato e spesso abbiamo avuto dei giudizi negativi dai sindaci che li hanno installati nei propri Comuni. Eravamo un po’ scoraggiati, infatti, dalle valutazioni delle altre Amministrazione che segnalavano il troppo rumore o la rottura della macchina se si cercavano di inserire bottiglie non idonee.
Ora però la Coripet ha siglato un accordo con l’Anci e noi abbiamo deciso di partecipare al bando proposto da Seta Spa (società che gestisce il servizio di raccolta differenziata) per averne l’installazione, per un anno a titolo gratuito, sul nostro territorio. Siamo molto contenti di questa operazione e speriamo di essere tra le municipalità destinatarie di questo servizio che andrebbe incontro all’esigenza di ridurre la plastica».

Lotta all’abbandono

Insomma un grande passo in avanti per questa Amministrazione che in questo primo anno sta cercando di combattere anche l’abbandono di rifiuti sempre più presente sul territorio comunale, soprattutto nelle aree verdi e boschive.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità