A VEROLENGO

Amianto all’ex Nicoletta, CasaPound ottiene la bonifica

Entro il 14 ottobre 2020 le operazioni. 

Amianto all’ex Nicoletta, CasaPound ottiene la bonifica
Chivasso, 08 Ottobre 2020 ore 09:20

Amianto all’ex Nicoletta, CasaPound ottiene la bonifica dopo l’intervento del legale Gino Arnone. Entro il 14 ottobre 2020 le operazioni.

Amianto all’ex Nicoletta, CasaPound ottiene la bonifica

Intesa tra ARPA, Regione, ASL, Comune e procedura fallimentare dell’Ex Ditta Nicoletta SNC per avviare entro il 14 ottobre 2020 le operazioni di ispezione e bonifica dell’amianto presente a pochi metri dalle abitazioni dei residenti di Via Aldo Moro, una vera e propria potenziale bomba ambientale per i numerosi abitanti delle aree limitrofe.

Giraulo esulta

Il referente dei residenti di zona, Domenico Giraulo, già promotore di una raccolta firme si dichiara al momento soddisfatto anche se si lamenta di essere stato costretto a incaricare un legale: “Dopo più di vent’anni, l’amianto presente nella ex fabbrica di materiali edili Nicoletta S.N.C. in Via Aldo Moro era ormai sfaldato e pericolosissimo. Abbiamo vissuto in clima di constante preoccupazione. Con il vento le lastre di copertura finivano nei nostri giardini. Era da quattro anni che per questioni burocratiche nulla di concreto veniva fatto e questa estate siamo stati costretti a conferire incarico allo Studio Legale Arnone – che già si era in passato occupato dell’emergenza amianto nel polo universitario Palazzo Nuovo di Torino – di trovare una soluzione e, finalmente, le operazioni avranno inizio la settima prossima”.

L’intervento dell’avvocato

Soddisfatto anche l’avvocato Gino Arnone, che dichiara: “Siamo riusciti a venire a capo di una intricata tela burocratica, complicata non solo dai riparti di competenze ma anche dalla presenza di una procedura fallimentare in corso, ottenendo l’avvio delle operazioni di ispezione e bonifica: il 14.10.2020 come dai noi richiesto verrà fatta l’ispezione e poi di conseguenza saranno attivate le procedure di bonifica che vigileremo essere il più rapide possibile”.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità