Menu
Cerca

Arrestati 15 spacciatori, uno nascondeva la droga come caramelle

Due arresto anche per furto d'auto

Arrestati 15 spacciatori, uno nascondeva la droga come caramelle
Cronaca 13 Ottobre 2016 ore 10:49

Due arresto anche per furto d’auto

TORINO – Il bilancio finale è di quindici arresti, tredici per spaccio di droga e il sequestro di 3 chili di droga, tra cocaina, eroina, hashish e marijuana, e due per furto di auto.  Resoconto, nelle ultime 72 ore, dell’operazione dei carabinieri di Oltre Dora, nel quartiere Barriera  Milano.

Tra gli arrestati un gabonese di 28 anni, abitante a Torino, ritenuto il referente principale per i tossicodipendenti e i piccoli spacciatori della zona. L’africano è stato bloccato dai militari, in corso Giulio Cesare, subito dopo aver consegnato una dose di cocaina a una donna di 49 anni.

Il gabonese  trasportava, in tasca e in bocca, 10 dosi di droga, tra eroina e cocaina,  confezionate come caramelle per evitare i controlli delle forze dell’ordine. Tra gli arrestati c’è anche un altro gabonese di 20 anni, abitante a Torino, arrestato subito dopo aver dato due caramelle di cocaina a un uomo 43 anni. L’acquirente si è  scoperto essere un detenuto ai domiciliari, evaso per acquistare la droga. Individuata anche una centrale di spaccio in via Balme, dove i militari hanno arrestato un marocchino di 30 anni, con 2,1 chili di hashish in panetti.