Arrestati due giovani chivassesi: avevano 5 panetti di hashish

I militari della Compagnia Carabinieri di Chivasso hanno tratto in arresto due persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Arrestati due giovani chivassesi: avevano 5 panetti di hashish
29 Agosto 2016 ore 14:27

I militari della Compagnia Carabinieri di Chivasso hanno tratto in arresto due persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Nell’ambito di attività finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, i militari della Compagnia Carabinieri di Chivasso, coaudiuvati da unità cinofila del nucleo di Volpiano, hanno tratto in arresto due persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Alle 19 circa del 26 agosto , i militari hanno proceduto al controllo casuale di una Citroen C2, con a bordo due persone, una delle quali già nota agli operanti. Attraverso l’ausilio dei cani, è stato possibile rinvenire all’interno del mezzo, 5 panetti di “hashish” per un peso complessivo di 550 grammi. Estese le perquisizioni ai domicili, sono stati rinvenuti ulteriori 70 grammi di cocaina, nonché un bilancino di precisione.
Gli arrestati sono, Stefano Fossati di Torrazza Piemonte e Maria Misiti di Chivasso il primo è stato tradotto presso la casa circondariale di Ivrea, mentre la seconda sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità