Arrestato prof: chiedeva all’allieva video hard e incontri sessuali

Contestualmente il prof le prometteva di agevolarla per ottenere il massimo dei voti.

Arrestato prof: chiedeva all’allieva video hard e incontri sessuali
11 Novembre 2016 ore 13:53

Contestualmente il prof le prometteva di agevolarla per ottenere il massimo dei voti.

TORINO – Abusava dei suoi poteri da relatore di tesi di laurea per chiedere a una studentessa incontri e rapporti sessuali, l’invio di fotografie intime.

Una brutta storia che coinvolge un docente di 47 anni e un’allieva che si è poi anche sentita rivolgere contro la minaccia di rendere noti dei particolari della sua vita privata.

Contestualmente il prof le prometteva di agevolarla per ottenere il massimo dei voti.

Nel pomeriggio di giovedì i Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Torino hanno messo agli arresti domiciliari un professore associato del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino.
Le indagini sono ancora in corso e nei prossimi giorni saranno convocate presso la Procura della Repubblica altre studentesse quali ulteriori potenziali vittime dell’indagato. La Procura di Torino auspica che altri eventuali simili episodi, allo stato sconosciuti, siano resi noti agli inquirenti.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità