Cronaca
PANDEMIA

Ascom in piazza con tutti gli operatori costretti a chiudere

L'appuntamento è per martedì 13 aprile a Vercelli. 

Ascom in piazza con tutti gli operatori costretti a chiudere
Cronaca 04 Aprile 2021 ore 07:47

Ascom Confcommercio in piazza con tutti gli operatori costretti a chiudere martedì 13 aprile a Vercelli.

Ascom in piazza con tutti gli operatori costretti a chiudere

Il prossimo 13 aprile FIPE-CONFCOMMERCIO scenderà in piazza a Roma, a pochi metri da Montecitorio, per una protesta ordinata quanto decisa. Sarà presente il presidente provinciale FIPE Jose Saggia.

Diverse piazze in Italia saranno in collegamento con Roma: Ascom Confcommercio Vercelli ha deciso di organizzare in città un sit-in allargato a tutte le categorie del commercio del turismo e dei servizi colpite dalle restrizioni.

Un sit-in che unirà tutte le categorie

Dal commercio al turismo, dai servizi (alle persone ed alle imprese) alla cultura: dopo mesi di annunci imprenditori, familiari e dipendenti sono ancora in una condizione di incertezza. L’incertezza ha ormai un peso economico e psicologico insostenibile per decine di migliaia di imprese serie che hanno bisogno di programmare per tempo la loro attività.

"Possiamo riaprire ed assumerci l’impegno di farlo in sicurezza, tra distanziamenti e rispetto dei protocolli. - spiega Ascom - L'obiettivo è quello di chiedere direttamente al governo, e alla politica in generale, un impegno preciso: una data della ripartenza, un piano per farlo in sicurezza e i necessari sostegni in termini di contributi, sgravi sulle imposte, finanziamenti e rapporti con le banche".