IL CASO

Attenzione, ancora truffe in Collina

In questi ultimi mesi infatti sono state segnalati alcuni tentativi a Casalborgone.

Attenzione, ancora truffe in Collina
Chivasso, 19 Settembre 2020 ore 05:29

La Collina sembra essere un terreno fertile per furti e truffe. In questi ultimi mesi infatti sono state segnalati alcuni tentativi di truffa a Casalborgone.

Attenzione, ancora truffe in Collina

La Collina sembra essere un terreno fertile per furti e truffe. In questi ultimi mesi infatti sono state segnalati alcuni tentativi di truffa a Casalborgone. Si trattava di un falso tecnico dell’energia elettrica che si aggrava in moto per le case di Casalborgone. Lo stesso individuo era stato anche segnalato a Chivasso e nelle sue frazioni e a Verolengo dove purtroppo una truffa era andata segno.

Il caso a Casalborgone

Nei giorni scorsi sempre a Casalborgone si è presentato lo stesso scenario: un falso tecnico dell’energia elettrica si aggirava tra le abitazioni di strada Baudina. Altra «scusa» che sta andando alla maggiore è legata all’emergenza e dopo i finti controlli per verificare che non ci sia il Covid nell’acqua adesso c’è chi si spaccia per falso incaricato dell’Asl che effettua i tamponi a domicilio. Insomma, l’attenzione deve essere sempre molto alta e risulta fondamentale, senza creare allarmismi, e avvisare le forze dell’ordine in caso di movimenti e comportamenti sospetti. Attenzione a non chiamare utenze telefoniche fornite dagli interessati perché dall’altra parte potrebbe esserci un complice; tenete a disposizione, accanto al telefono, un’agenda con i numeri dei servizi di pubblica utilità ; non date soldi a sconosciuti che dicono di essere funzionari di Enti pubblici o privati di vario tipo; mostrate cautela nell’acquisto di merce venduta porta a porta; se avete aperto la porta ad uno sconosciuto e vi sentite a disagio, inviatelo ad uscire dirigendovi con decisione verso la porta.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità